Pronostico Atletico Madrid-Real Madrid, 07-03-2021, 26^ giornata Liga

In Europa è tempo di Derby.

Nella Domenica pomeriggio del calcio internazionale, oltre a quello di Manchester, è di scena anche Il Derby di Madrid.

Il 07-03-2021, ore 16:15, per la 26^ giornata della Liga, al Wanda Metropolitano l’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone ospita il Real Madrid di Zinedine Zidane.

E anche questo, come quello di Manchester, è un Derby d’alta classifica, lo scontro al vertice fra i Colchoneros primi a quota 58-peraltro con una partita da recuperare- e i Blancos a quota 53 alla pari del Barcelona, appaiate al secondo posto.

Pronostico e migliori quote Atletico-Real.

Pronostico complicato.

L’Atletico è reduce da 2 sconfitte consecutive nelle ultime 3 partite, curiosamente entrambe in casa, contro Levante 0-2 in campionato e contro il Chelsea 0-1 nell’andata degli ottavi della UEFA Champions League.

Cui ha fatto seguito il trionfo in casa del Villarreal.

Real che dal canto suo ha vinto le ultime 4 trasferte, ma sta comunque arrancando in una stagione faticosa.

Entrambe tuttavia sembrano non essere in forma strepitosa.

Anche se l’Atletico ha la motivazione di tenersi la vetta della classifica, che dal canto loro i Blancos potrebbero provare a scalzargli.

Anche i bookmakers vedono un equilibrio pressoché perfetto, con i due segni 1 e 2 entrambi a 2.70 con Snai !

Potremmo vedere una sfida contratta e accorta, poco spettacolare e con poche reti.

Un2.5 a 1.65, No Gol a 1.90, la combo fra le due a 2.10

Probabili formazioni Atletico-Real.

Atletico Madrid (3-1-4-2): Oblak; Hermoso, Felipe, Savic; Koke; Lemar, Marcos Llorente, Saul, Vrsaljko; Luis Suarez, Correa. All: Diego Pablo Simeone.

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Mendy, Nacho, Varane, Vazquez; Kroos, Casemiro, Modric; Isco, Vinicius, Asensio. All: Zinedine Zidane.

Precedenti e statistiche Atletico-Real.

Sono 298 i precedenti derby di Madrid in assoluto, contando cioè tutte le competizioni e sia le sfide in casa di una e dell’altra.

Real in netto vantaggio, le vittorie Blancos più del doppio rispetto a quelle dell’Atletico, 154 contro 75, 69 i pareggi.

Fra queste anche le due storiche Finalissime di UEFA Champions League, vinte entrambe dal Real, nel 2014 per 1-4 dopo i supplementari e nel 2016 ai rigori dopo l’1-1 maturato sul campo a San Siro

I precedenti in Liga sono 167, anche in questo caso netto vantaggio Real, 89 vittorie, le restanti sfide equamente ripartite fra vittorie Atletico e pareggi, 39 a testa.

All’andata a Valdebebas, Real vincente 2-0, un gol per tempo, colpo di testa vincente da calcio d’angolo di Casemiro e sfortunata deviazione di schiena del portiere dei Colchoneros Jan Oblak dopo il palo colpito dalla distanza da Dani Carvajal.

Ultimo precedente in casa Atletico lo scorso campionato, pari senza gol.

Real vincente 2 volte nelle ultime 4 trasferte in casa dei Colchoneros, per il resto pareggi.

In entrambe le occasioni Blancos in gol 3 volte, 0-3 prima e 1-3 nell’ultimo trionfo, il 9 Febbraio 2019, vantaggio sempre con Casemiro, pari di Griezmann prima del rigore della bestia nera Sergio Ramos e del gol di Gareth Bale.

Per trovare una vittoria dell’Atletico in derby casalinghi bisogna tornare indietro di ben 6 anni.

Nel 2015 Atletico vincente in entrambi i derby giocati in casa contro il Real.

Curiosamente a un mese esatto di distanza: prima il 7 Gennaio 2015, ottavi di Copa de Rey, 2-0 firmato nella ripresa da Raul Garcia su rigore e José Gimenez, e poi il 7 Febbraio 2015 netto 4-0 in campionato, reti equamente suddivise fra i due tempi, Tiago Mendes, Saul Niguez, Antoine Griezmann e Mario Mandzukic.

Come anticipato l’Atletico è reduce da 2 sconfitte casalinghe consecutive, 0-2 contro il Levante due turni fa in campionato e 0-1 contro il Chelsea nell’andata degli ottavi di Champions League, con prodezza del francese campione del Mondo Olivier Giroud.

Nell’ultimo turno di Liga Atletico vincente 0-2 in casa del Villarreal con autorete di Alfonzo Pedraza nel primo tempo e gran destro al volo di contro-balzo dal limite di Joao Felix nella ripresa.

Real che, seppur arrancando e a piccoli passi, sta risalendo la china in questa controversa e faticosa stagione.

Dopo aver espugnato il campo dell’Atalanta nella sfida inedita dell’andata degli ottavi della UEFA Champions League, gol partita di Mendy a 4 dal 90′, non sono andati oltre il faticoso pari in casa contro la Real Sociedad.

Ma il recente andamento in trasferta è stato più che soddisfacente, tutte vinte le ultime 4 lontano da casa, ultima sconfitta in trasferta la storica eliminazione ai sedicesimi di Coppa del Re in casa dell’Alcoyano-club della terza serie spagnola-, 2-1 dopo i tempi supplementari, più di un mese fa, il 20 Gennaio.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€

SNAI

Bonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito

Starcasino Scommesse

Fino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato