Pronostico Arsenal-Chelsea, 26-12-2020, 15^ giornata Premier League

Il Boxing Day, ossia il Santo Stefano della Premier League, viene infiammato dal più prestigioso Derby Londinese.

All’ “Emirates Stadium” l’Arsenal di Mikel Arteta ospita il Chelsea di Frankie Lampard in una sfida che promette scintille.

Una sfida leggendaria che però ultimamente ha perso gran parte del suo appeal, causa decadenza dei Gunners, che attraversano uno dei momenti peggiori della loro storia recente.

Con il misero 15° posto e i miseri 14 punti, sono a sole 3 posizioni e soli 4 punti dalla zona retrocessione, scenario certamente insolito per l’Arsenal.

Blues che invece viaggiano sempre ai piani alti della classifica, seppur abbiano 6 punti in meno rispetto al Liverpool capolista.

Ma sono comunque al 5° posto che vuol dire Europa League, a un solo punto dalla zona Champions, e la stagione, certamente, è ancora lunga.

Entrambe le squadre sono invece andate molto bene nelle rispettive coppe.

Arsenal che in Europa League ha dominato il suo girone B, vincendo tutte e 6 le partite, anche se si trattava di avversarie non di prim’ordine, quali Molde, Rapid Vienna e Dundalk.

Chelsea che a sua volta ha affrontato, in Champions, avversarie palesemente inferiori – Siviglia a parte c’erano Rennes e Krasnodar, ma a sua volta ha vinto il suo girone E, 4 vittorie e 2 pareggi.

Gunners che, per quanto detto sopra, sono in crisi.

La vittoria non arriva da ben 4 gare in stagione.

Ultimo impegno stagionale con pesante sconfitta, 1-4 in casa contro il Manchester City di Pep Guardiola ai quarti in gara secca di Coppa di Lega inglese.

Lacazette illuse i suoi pareggiando il vantaggio City di Gabriel Jesus, prima che i Citizens dilagassero con Mahrez, Foden e Laporte.

Ultimo successo per i Gunners lo scorso 10 Dicembre, il 2-4 in casa del Dundalk nell’ultima di EuroLeague, peraltro a qualificazione già da un pezzo acquisita, con reti di Nketiah, Elneny, Willock e del classe 2001 Balogun.

L’andamento recente in Premier è quantomeno disastroso per l’Arsenal, che non vince in campionato da 7 partite.

Nell’ultima giornata, Sabato 19 Dicembre, sconfitta 2-1 in casa dell’Everton di Carletto Ancelotti, autorete di Rob Holding, pari su rigore dei Gunners con Pépé, poi Mina la chiuse, tutto nel primo tempo.

Ultimo successo in campionato per i Gunners risalente, addirittura, al 1° Novembre, anche allora uno scontro diretto, in casa del Manchester United, 0-1 deciso su rigore dal solito Aubameyang.

Per i Blues sarà il 2° derby consecutivo, dopo aver vinto facile in casa contro il West Ham l’ultimo turno, 3-0, aprì il colpo di testa vincente di Thiago Silva – 2° gol in questa prima stagione inglese della sua carriera- poi nel secondo tempo la doppietta di Tammy Abraham.

Fun fact: una delle particolarità che accomuna le due squadre è quella di essere allenate da quello che è stato un loro grande ex, Mikel Arteta per i Gunners e ovviamente Lampard a suo tempo grande bandiera anche sul campo per i Blues-l’altra è il Manchester United, allenato da Ole Gunnar Solskjaer.

Probabili formazioni Arsenal-Chelsea.

ARSENAL (3-4-3): Leno; Holding, Gabriel, Tierney; Maitland-Niles, Elneny, Xhaka, Saka; Willian, Lacazette, Pepe.


CHELSEA (4-3-3): Mendy; Azpilicueta, Zouma, Silva, Emerson; Mount, Jorginho, Kante; Werner, Abraham, Pulisic.

Pronostico e migliori quote Arsenal-Chelsea.

Inevitabile pensare, per quanto anticipato, che i Blues siano favoriti.

Hanno più qualità, con le doti tecniche e in fase di interdizione di Jorginho, il brio giovanile di Mason Mount, di Timo Werner e di Tammy Abraham, la potenza delle incursioni di Azpilicueta e Pulisic.

Anche i Gunners, tuttavia, hanno qualche munizione nel caricatore, con il grande ex di turno Willian, l’autore del 1° gol di questa Premier Lacazette, la potenza di Pepe.

Tuttavia l’assenza di Aubameyang, decisivo nell’ultimo precedente, potrebbe pesare non poco.

I bookmakers confermano: Betclic quota a 3.90 il segno 1, mentre raddoppia la posta in gioco in caso di vittoria dei Blues.

NG a 2.10, non male la combo 2+NG, 3.60, quote Snai, per i più audaci, lo 0-2 esatto paga 10 volte la posta.

Precedenti e statistiche Arsenal-Chelsea.

Sono 201 in assoluto i derby fra Gunners e Blues, in tutti e due i campi e in tutte le competizioni, 77 vittorie dell’Arsenal, 65 del Chelsea, 59 pari.

Ultima sfida in assoluto lo scorso 1 Agosto, Finale di FA Cup vinta dai Gunners 2-1 con la doppietta di Aubameyang che ribaltò il vantaggio del Chelsea con Pulisic.

Ultima sfida all’Emirates in Premier un anno fa quasi esatto, lo scorso 29 Dicembre 2019, stesso risultato ma a parti invertite, Blues vincenti, vantaggio Gunners del solito Aubameyang, poi tremendo uno-due Jorginho-Abraham che ribaltò la situazione.

Ultima vittoria casalinga dei Gunners sui Blues ormai quasi 2 anni fà, lo scorso 19 Gennaio 2019, 2-0 firmato Lacazette e Koscielny.

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato