Pronostico Ajax-Atalanta, 09-12-2020, 6^ e ultima giornata gironi UEFA Champions League

L’Atalanta di Gian Piero Gasperini cerca l’ultimo punto che la separa dagli ottavi di finale della UEFA Champions League.

Per la 6^ e ultima giornata del gruppo D, gli orobici affrontano una trasferta inedita della loro storia, prima volta in Olanda per l’Atalanta, che vola alla “Johann Cruijff Arena” di Amsterdam ad affrontare l’Ajax di Erik Ten Hag.

Orobici che si presentano con poca birra nelle gambe, non avendo giocato la gara della 10^ giornata di Serie A in casa dell’Udinese, match rinviato causa impraticabilità del terreno di gioco della “Dacia Arena”.

Ultimo impegno stagionale per i lombardi la scorsa giornata della fase a gironi, 1 Dicembre, nel suo “Gewiss Stadium” orobici stoppati sull’1-1 dal modesto Midtjylland, debuttante assoluto nella competizione, che ha così ottenuto il 1° punto in Champions nella sua storia.

Danesi addirittura in vantaggio con un gran bel gol di Alexander Scholz prima del quarto d’ora di gioco, pareggio al 79′ della Dea con il 1° gol nella massima competizione europea per Cristian Romero, colpo di testa vincente.

Dea che finora in questa Champions ha vinto solo in trasferta, entrambe le gare fuori casa, sia alla 1^ giornata, netto 0-4 nella gara di debutto assoluto in Champions proprio dei danesi, e, dulcis in fundo, la partitissima, il big match contro il Liverpool, espugnato il tempio di Anfield, rete del vantaggio di Josip Ilicic – risorto dalle sue ceneri dopo 8 mesi di astinenza – e gol partita di Robin Gosens.

Proprio quella di Anfield è l’ultima vittoria stagionale per la Dea, perdente poi sempre 0-2 in casa contro il Verona prima, appunto, del pari contro il Midtjylland.

Anche i Lancieri attraversano un momento delicato e non particolarmente brillante.

Han perso le ultime 2 partite stagionali.

Lo scorso turno di Champions sconfitti 1-0 a Liverpool con rete del giovane Curtis Jones poco prima dell’ora di gioco, e nell’ultima di Eredivisie, dove sono ancora capilista, 11esima giornata, sconfitta addirittura in casa per 1-2 contro il Twente, doppietta di Queensy Manig, intervallata dal penalty realizzato dal numero 10 dei capitolini olandesi, Dusan Tadic.

A segno dal dischetto anche nella gara di andata, lo scorso 27 Ottobre, una partita storica per due motivi: la prima partita di UEFA Champions League a Bergamo nonché la prima sfida in assoluto della Dea contro un’olandese.

Al “Gewiss Stadium” spettacolare pari 2-2 in rimonta orobica da 0-2, dopo il vantaggio di Tadic-perciò 1° gol realizzato in Champions a Bergamo- il raddoppio di Lassina Franck Traoré al 38′.

Prima che salisse in cattedra Duvan Zapata, autore di una doppietta, i primi gol della Dea nella loro Bergamo in Champions League, che entro l’ora di gioco fissano il risultato.

Probabili formazioni Ajax-Atalanta.

AJAX (4-3-3): Onana; Klaiber, Schuurs, Blind, Tagliafico; Alvarez, Klaassen, Gravenberch; Antony, Tadic, Promes.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, D. Zapata.

Pronostico e migliori quote Ajax-Atalanta.

Si può prevedere un sostanziale equilibrio fra le due squadre, come concordano i bookmakers.

Betclic quota il segno 1 a 2.29 e il segno 2 a 2.81.

Come anticipato gli orobici arriveranno con una partita in meno sulle gambe, il ché può essere un’arma a doppio taglio: vorrebbe dire arrivare tanto più freschi quanto più poveri di foga agonistica.

In una partita per la quale, comunque, la Dea ha, come anticipato, 2 risultati su 3, può bastare anche un pari per la banda del Gasp.

Invece i Lancieri devono assolutamente vincere per agguantare gli ottavi di finale.

Questo porta a pensare la cosa più ovvia: sarà partita vera, combattuta.

L’Ajax dovrà spingere per ottenere il successo, di contro la Dea non potrà rischiare di limitarsi a difendere.

In determinate condizioni si potrebbe presumere che le due formazioni arriverebbero ad equivalersi, e perciò ci potrebbe scappare lo 0-0 o anche una gara da under.

Ma considerata l’intensità e i potenziali offensivi di ambedue le squadre, possiamo, di contro, attenderci una gara con gol da ambo le parti, magari anche molti gol.

GG a 1.40, Ov2.5 a 1.45, sempre quote Betclic.

Precedenti e statistiche Ajax-Atalanta.

Per quanto anticipato è questa la prima trasferta olandese nella storia della Dea.

Ma certamente non è la prima volta che l’Ajax ospita formazioni nostrane.

I Lancieri, tuttavia, hanno rimediato solo pareggi nelle ultime 3 gare casalinghe contro formazioni italiane.

Curiosamente tutti per 1-1, due contro il Milan e contro la Juventus nell’ultima sfida in casa contro un’italiana, quarti di andata di Champions il 10 Aprile 2019, a inizio ripresa Neres pareggiò il vantaggio di Cristiano Ronaldo arrivato a fine primo tempo.

Nello specifico 6 pari e 3 sconfitte nelle ultime 9 uscite casalinghe contro un’italiana. Ultima vittoria 18 anni fà, quasi esatti, era il 10 Dicembre 2002, nella vecchia seconda fase a gruppi di Champions, sconfitta 2-1 la Roma di Fabio Capello, in gol un’allora 21enne Zlatan Ibrahimovic e la leggenda Jari Litmanen, Gabriel Omar Batistuta nel finale addolcì la pillola ai giallorossi.

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato