Premier League, probabili formazioni Tottenham-Chelsea: Mourinho perderà contro un’altra ex sua squadra?

Probabili formazioni Tottenham- Chelsea: Son e Kane sfideranno il tridente Pulisic, Abraham e Willian di Lampard 

Lampard Mourinho
Frank Lampard e Jose Mourinho, Fonte: Mondiali.it

La diciottesima giornata di Premier League vedrà la sfida tra il Tottenham ed il Chelsea, in programma domenica 22 dicembre alle ore 17:30. Il derby londinese si inserisce nella corsa alla Champions League 2020/2021 tra due squadre che sono distanti fra di loro solo 3 punti. 

COME ARRIVA IL CHELSEA 

Il Chelsea è attualmente al 4 posto in classifica con 29 punti tuttavia, la squadra allenata da Lampard sembra non essere particolarmente in forma nell’ultimo periodo e la riprova sta nella doppia sconfitta subita prima contro l’Everton e poi contro il Bournemouth, uscito vittorioso in trasferta per 0-1. L’allenatore dei blues dovrà cercare di riconquistare un po’ di vantaggio sulle sue inseguitrici e riscattarsi dalle recenti quattro sconfitte rimediate nelle ultime cinque uscite in campionato. 

COME ARRIVA IL TOTTENHAM

José Mourinho, si ritrova nuovamente faccia a faccia con la sua ex squadra. L’ex allenatore del Chelsea, oggi sulla panchina del Tottenham, lascerà da parte qualsiasi legame emotivo contro i suoi avversari e, dopo la sconfitta subita per 2 a 1 contro lo United, non vorrà perderà un altro big match contro una sua ex. D’altra parte, il cambio di allenatore pare abbia smosso il Tottenham che sembrerebbe essere sulla strada della ripresa. Reduce da 4 vittorie nelle ultime 5 gare, di cui l’ultima vinta in casa del Wolverhampton per 2 a 1. Attualmente quinto con 26 punti, una vittoria contro il Chelsea garantirebbe il raggiungimento dei Blues in classifica. 

PROBABILI FORMAZIONI

TOTTENHAM: Per questo decisivo derby, Mourinho non avrà a disposizione: Davies, Ndombélé, Lloris, Vorm e Lamela, con Rose fuori dalla formazione titolare. Il tecnico probabilmente scenderà in campo con la stessa formazione schierata nello scorso match contro il Wolverhampton: in attacco Kane affiancato da Lucas Moura, Allì e Son.

Tottenham (4-2-3-1): Gazzaniga; Aurier, Alderweireld, D. Sanchez, Vertonghen; Sissoko, Dier; Lucas Moura, Allì, Son; Kane. All. Mourinho

CHELSEA: Lampard lancia un attacco offensivo con il tridente Pulisic, Abraham e Willian che tenteranno di fare meglio delle frecce Son e Kane. L’allenatore ha da valutare le condizioni fisiche di Giroud e Tomori mentre difficilmente si vedrà in campo dal primo minuto, Loftus-Cheek che ha ancora da recuperare. 

Chelsea (4-3-3): Kepa; Emerson, Zouma, Rudiger, James; Kovacic, Jorginho, Kante; Pulisic, Abraham, Willian. All. Lampard