Premier League, 6° giornata: manita Manchester City a Cardiff

Successo senza affanni per i Citizens in casa del neopromosso Cardiff.

A Cardiff non piovono solo gocce d’acqua, ma anche gol, con il Manchester City che rifila una manita ai padroni di casa e prendendosi tre punti molto agevolmente. Gli uomini di Guardiola, così, dimenticano subito la brutta notte europea contro il Lione.

La partita è senza storia fin dall’inizio con il Manchester City che attacca e con il Cardiff che pensa solo a difendersi, senza mai riuscire ad essere pericoloso. Il risultato si sblocca al 32′ con Aguero che infila Etheridge dopo essere stato servito da Bernardo Silva, con l’argentino che festeggia nel migliore dei modi il rinnovo contrattuale fino al 2021.

Il gol rende le cose ancora più difficili al Cardiff che tre minuti dopo subisce anche il secondo gol ad opera di uno scatenato Bernardo Silva che riesce a segnare di nuca, beffando Etheridge. A fine primo tempo, il City sentenzia il Cardiff con Gundogan, con il turco che infila il pallone all’incrocio dei pali con un destro imparabile. Nella ripresa, il Citizens non si fermano ed è Mahrez a prendersi la scena.

L’algerino sigla prima il poker al 67′ segnando a porta vuota su passaggio di Gundogan e poi firma la sua doppietta personale all’89’ con un sinistro all’angolino che non lascia scampo al povero Etheridge. Per il Manchester City è il terzo successo di fila in campionato, per il Cardiff invece è notte fonda.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei