Ottavi di Champions League, ultimi aggiornamenti

Tre squadre italiane messe a dura prova

Nonostante la pandemia globale che ha colpito tutto il nostro pianeta, mettendo in ginocchio interi continenti, il mondo del calcio prosegue più agguerrito che mai, e la Champions League si fa sempre più intensa.

Uefa Champions League

Sta volta al centro del mirino troviamo tre squadre italiane messe a dura prova, Juventus, Napoli e Atalanta. L’Atlanta è già qualificata grazie alla dirompente vittoria ottenuta contro il Valencia, un amaro 8-4 tra andata e ritorno, che sicuramente non verrà dimenticato presto dalla squadra Spagnola.

 La Juventus prima di avere strada spianata, dovrà vedersela contro il Lione nella gara di ritorno (andata 1-0 per i francesi). Infine abbiamo il Napoli, anch’esso pronto ad una sfida stellare contro il Barcellona.

 Il mondo delle scommesse sta letteralmente impazzendo, trovi ottime quote sulla Juventus ai quarti di finale anche sui siti scommesse non AAMS. Ma adesso andiamo a vedere come si disputeranno le sfide.

Porte chiuse per tutti, ma non arrendetevi

Ebbene si, nonostante il mondo del calcio, come vi avevamo già accennato in precedenza, non abbia perso tempo a rimettersi in sesto, le direttive governative parlano chiaro e non lasciano spazio ad errori.

 Le sfide si giocheranno rigorosamente a porte chiuse per tutti, solo le squadre con i relativi team avranno accesso allo stadio. Si tratta sicuramente di una decisione drastica, ma come la stessa commissione UEFA ha ribadito più volte in conferenza stampa, non è possibile abbassare la guardia contro il corona virus.

Se pur vero che i contagi in Italia siano in notevole calo, altri paesi ancora sono in totale confusione. Basti pensare alla Spagna o alla Francia, dove si registrano quotidianamente migliaia di nuovi casi.

Oltre a giocare a porte chiuse, anche i membri presenti all’interno dello stadio saranno costretti a rispettare le dovute distanze di sicurezza. Non disperatevi però, potremo seguire gli ottavi di Champions, senza perderci neanche un secondo d’azione, direttamente da casa nostra!

Ogni partita verrà trasmessa in diretta su Sky per chi possiede una smart tv, o tramite abbonamento Sky Go per chi vuole guardare il match in movimento direttamente da smartphone, computer o tablet.

 Andiamo a vedere insieme come stipulare un abbonamento a Sky che ci permetterà di goderci ogni partita.

Ottavi di Champions, come vederli direttamente da casa propria

L’unico modo che abbiamo quest’anno per seguire la Champions League, è stipulare un abbonamento Sky.

Se siete in possesso di una Smart Tv collegabile ad Internet, non dovrete fare altro che recarvi presso uno dei tanti punti vendita del servizio, dove vi verrà proposta permesso di attivare subito il vostro abbonamento.

Qualora vogliate invece dimenticarvi della tv, e godervi gli scontri su smartphone, pc o tablet, l’operazione diventa ancora più semplice del previsto.

Innanzitutto dovrete recarvi sul sito ufficiale di Sky utilizzando il vostro motore di ricerca predefinito; dopodiché compariranno sullo schermo tutte le offerte a vostra disposizione. Una volta scelto il piano che maggiormente si addice alle vostre esigenze, vi basterà concludere l’operazione e la registrazione del vostro nuovo account.

Servendovi dell’applicazione Sky Go presente sui vari store dei device, ed una volta inserite le credenziali, tutto il mondo del calcio sarà a portata di mano.

Sicuramente quest’anno non potremo andare allo stadio ad incoraggiare la nostra squadra del cuore, tuttavia potrebbe essere un’ottima occasione per goderci la partita in compagnia o all’aperto.

Sono infatti tanti anche i ristoranti che offrono ai propri clienti la possibilità di guardare la partita durante pranzo o cena. Non ci resta altro da dire, se non vedere chi quest’anno riuscirà a portarsi a casa la tanto ambita Coppa dei Campioni.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus