Ordine d’Arrivo Gran Premio di Spagna di F1: Dominio Mercedes

Anche nel Gran Premio di Spagna le Mercedes si confermano imprendibili e conquistano la 5° doppietta di fila, con Lewis Hamilton (autore del giro record) che passa subito al via Bottas e lo schianta nel corso di tutta la gara, riprendendosi la vetta nel Mondiale. Max Verstappen sale sul 3° Gradino del Podio.

Fonte: twitter.com/f1

Deludono ancora le due Ferrari con Sebastian Vettel che chiude 4° e Leclerc 5° con ennesima gestione rivedibile dei due in pista. Gasly chiude 6°, precedendo Magnussen, Sainz, Kvyat e Grosjean, che chiudono la zona punti.

Lewis Hamilton conquista la 3° vittoria stagionale dominando la gara sul circuito del Montmelò
Il britannico grazie a questa vittoria si riprende la testa del mondiale piloti con 7 punti di vantaggio sul compagno di squadra Bottas.
Hamilton dopo la sconfitta di Baku e la batosta rimediata in qualifica da Bottas ha dominato il GP di Spagna dal primo all’ultimo giro con un ritmo inarrivabile per tutti.

Questa 5° doppietta stagionale su 5 gare mostra una supremazia sempre più disarmante delle frecce d’argento e la sfida mondiale è sempre più tra le due Mercedes che appaiono inavvicinabili da Ferrari e Red Bull.

Per le rosse oggi un altra giornata da incubo con Sebastian Vettel che in partenza ha rischiato il tutto per tutto per cercare di prendere posizione sulle Mercedes ma si è ritrovato con l’anteriore destra spiattellata per un bloccaggio ed è stato sorpassato subito dalla Red Bull di Verstappen.
Leclerc si prende la posizione su Vettel dopo l’errore per poi restituirgliela al primo pit stop.
In classifica costruttori la Ferrari ha 96 punti di distacco dalla Mercedes con Vettel che è a -48 e Leclerc a -55 da Hamilton.

Ordine d’Arrivo Gran Premio di Spagna di Formula 1 2019:

1 44 Lewis Hamilton MERCEDES 66 1:35:50.443 26
2 77 Valtteri Bottas MERCEDES 66 +4.074s 18
3 33 Max Verstappen RED BULL RACING HONDA 66 +7.679s 15

4 5 Sebastian Vettel FERRARI 66 +9.167s 12
5 16 Charles Leclerc FERRARI 66 +13.361s 10
6 10 Pierre Gasly RED BULL RACING HONDA 66 +19.576s 8
7 20 Kevin Magnussen HAAS FERRARI 66 +28.159s 6
8 55 Carlos Sainz MCLAREN RENAULT 66 +32.342s 4
9 26 Daniil Kvyat SCUDERIA TORO ROSSO HONDA 66 +33.056s 2
10 8 Romain Grosjean HAAS FERRARI 66 +34.641s 1
11 23 Alexander Albon SCUDERIA TORO ROSSO HONDA 66 +35.445s 0
12 3 Daniel Ricciardo RENAULT 66 +36.758s 0
13 27 Nico Hulkenberg RENAULT 66 +39.241s 0
14 7 Kimi Räikkönen ALFA ROMEO RACING FERRARI 66 +41.803s 0
15 11 Sergio Perez RACING POINT BWT MERCEDES 66 +46.877s 0
16 99 Antonio Giovinazzi ALFA ROMEO RACING FERRARI 66 +47.691s 0
17 63 George Russell WILLIAMS MERCEDES 65 +1 lap 0
18 88 Robert Kubica WILLIAMS MERCEDES 65 +1 lap 0
NC 18 Lance Stroll RACING POINT BWT MERCEDES 44 DNF 0
NC 4 Lando Norris MCLAREN RENAULT 44 DNF 0

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.