Notizie Calciomercato Napoli: obiettivo Allan, tre giocatori dall’Empoli?

AllanQuestioni di ore e il Napoli ufficializzerà i tesseramenti di Maurizio Sarri, che sarà il nuovo allenatore per il prossimo anno – contratto annuale con opzione da 1,5 milioni di euro più bonus per lui -, Cristiano Giuntoli, prossimo nuovo ds per quattro anni.

E’ rivoluzione in casa azzurra, come dimostra la scelta di affidarsi ad un tecnico emergente, ma con un’idea di gioco ben precisa, nonché ad un ds capace di costruire una squadra dal nulla. Scelte obbligate, dopo la stagione clamorosamente fallimentare appena conclusa.

In attesa degli annunci, il presidente Aurelio De Laurentiis comincia a muoversi sul mercato alla ricerca di innesti importanti per rinforzare la rosa soprattutto in difesa e centrocampo.

Il primo obiettivo per la mediana è il brasiliano Allan, classe ’91 protagonista di un campionato di grandissimo livello. I primi contatti con l’Udinese sono stati abbastanza negativi, visto che il club friulano valuta il giocatore non meno di 18 milioni di euro, cifra che, almeno ad oggi, i partenopei non sono disposti ad accontentare. La trattativa proseguirà, ma bisognerà essere lesti a chiuderla, visto che ci sono anche Roma, Juventus, Inter e Fiorentina sul brasiliano. Asta italiana per il brasiliano più italiano presente nel campionato italiano.

L’arrivo di Sarri sta stuzzicando diverse idee di mercato a De Laurentiis, che potrebbe sfruttare l’ottimo rapporto con l’Empoli per assicurarsi diversi giovani italiani davvero interessanti. Il primo nome è quello di Riccardo Saponara, trequartista capace di rilanciarsi dopo un anno e mezzo di panchina, ma anche in questo caso c’è una concorrenza molto forte delle altre big italiane. Piacciono molto anche Lorenzo Tonelli, difensore centrale che può fare comodo alla rosa azzurra, e Mirko Valdifiori, per il quale c’è già un’intesa di massima tra le parti per una cifra vicina ai 6 milioni di euro.

Benito Letizia

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia