NBA Playoff 2019, Recap 19 Aprile: Celtics sul 3-0. Vittorie per Raptors e Thunder

Tre sfide nella notte di Playoff NBA. Alla Bankers Life Fielhouse di Indianapolis, i Boston Celtics s’impongono ancora una volta sugli Indiana Pacers, andando sul 3-0 e portandosi ad un passo dalla qualificazione. Ospiti che partono meglio (41-28 al 12′), salvo poi subire il rientro dei ragazzi di coach MacMillan, avanti all’intervallo lungo (59-61). I Celtics tornano a condurre nel finale di terzo quarto (80-73 al 36′), per poi respingere ogni tentativo di rientro degli avversari negli ultimi 12′. Brown (23+7 rimbalzi) è il top-scorer di serata nella squadra di coach Stevens, coadiuvato da Irving (19+10 assist e 5 rimbalzi), Tatum (18+7 rimbalzi) e Horford (16+8 rimbalzi); Tyreke Evans (19) è il migliore nei Pacers.

Guidati da un Russell Westbrook in gran serata (33+11 assist e 5 rimbalzi), gli Oklahoma City Thunder sconfiggono i Portland Trail Blazers e riaprono la serie (foto da: youtube.com)

All’Amway Center di Orlando, che torna ad ospitare un match di Playoff dopo sette anni, i Toronto Raptors battono i Magic e riguadagnano il fattore campo. Guidati da un grande Pascal Siakam (30+11 rimbalzi), i canadesi, dopo un primo tempo in sostanziale equilibrio (48-45 al 24′), mettono la freccia tra la seconda metà del terzo e la prima metà del quarto periodo, quando piazzano un break letale di 29-10, andando sul +17 con 7’48” da giocare (86-69). I floridiani (in evidenza Ross (24) e Vucevic (22+15 rimbalzi e 6 assist)) provano la rimonta disperata, ma è troppo tardi e la W va ai Raptors, adesso sul 2-1.

Alla Chesapeake Energy Arena di Oklahoma City, i Thunder hanno la meglio sui Portland Trail Blazers, riaprendo la serie, adesso sul 2-1. L’equilibrio tra le due squadre dura poco più di 22 minuti (38-39 a 2’25” da fine secondo quarto); quindi, a cavallo della pausa lunga, la squadra di coach Donovan realizza un parziale di 5-19, volando sul +15 (43-58 dopo poco più di 2′ di gioco nel terzo quarto). Ma gli ospiti reagiscono e, dopo 1’19” nel quarto periodo, pareggiano sull’89-89. A loro volta, i Thunder rispondono prontamente, riprendendo il largo fino al +14 che, con 1’20” da giocare, chiude di fatto ogni discorso (104-118). Sugli scudi Russell Westbrook da una parte (33+11 assist e 5 rimbalzi) e Damian Lillard dall’altra (32+6 assist).

Di seguito, il resoconto della notte:

WESTERN CONFERENCE, FIRST ROUND

PORTLAND TRAIL BLAZERS @ OKLAHOMA CITY THUNDER (2-1) 108-120

EASTERN CONFERENCE, FIRST ROUND

TORONTO RAPTORS @ ORLANDO MAGIC (2-1) 98-93

BOSTON CELTICS @ INDIANA PACERS (3-0) 104-96

*Tra parentesi, la situazione delle varie serie.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo