NBA 2019/20, Risultati 13 Novembre: ancora Harden show. I Magic fermano Phila e sconfitta per Belinelli

9Ben sette incontri sono andati in scena in questo turno di NBA e come sempre, non sono mancate le sorprese. Cominciamo con il successo dei Memphis Grizzlies ai danni dei Charlotte Hornets per 117-119. In una partita ricca di emozioni e combattuta punto a punto fino all’ultimo, ci ha pensato Ja Morant a regalare la vittoria ai suoi Grizzlies. Il play infatti, ha messo a segno il canestro della vittoria a 0.7 secondi dal termine, firmando anche la sua prima doppia-doppia in NBA da 23 punti e 11 assist. In casa Hornets invece, prestazione sontuosa per Terry Rozer che ha chiuso con 33 punti a referto.

Ja Morant sigla il canestro della vittoria allo scadere contro gli Hornets (foto da youtube.com)

Cade a sorpresa Philadelphia che non passa ad Orlando con i Magic che si sono imposti per 112-97.  Chi ben comincia è a metà dell’opera, almeno così dice il detto, tuttavia nel Basket, come in altri sport, è importante come si finisce. Lo ha capito bene Orlando che anche se è stata sotto nel punteggio per diverso tempo, alla fine si è ripresa alla grande creando anche un certo stacco nel finale. Vucevic e Gordon hanno fatto la voce grossa tra le fila dei Magic terminando entrambi con una doppia-doppia, 25pt e 12 rimbalzi per Vucevic e 18pt e 13 rimbalzi per Gordon. Per i sixers invece, la miglior prestazione è arrivata da Richardson, autore di 19 punti, 6 rimbalzi e 5 assist. 

Nel match probabilmente più atteso di questo turno, è arrivato il quinto successo consecutivo per gli Houston Rockets, ottenuto tra le mura amiche contro i Los Angeles Clippers per 102-93. Tra le fila dei Rockets si può anche non guardare il tabellino per sapere chi sia stato il top scorer, lo si può intuire direttamente: Harden ne segna 47 consegnando di fatto la vittoria ai suoi. Comunque c’è anche un altro dato molto importante che riguarda Capela. L’ala grande ha dato ancora una volta un grandissimo contributo alla squadra, recuperando 20 rimbalzi. Tra i clippers, il migliore è stato Leonard con la sua doppia-doppia da 26 punti e 12 rimbalzi.

Harden si conferma inarrestabile, 47 punti per lui questa notte (foto da youtube.com)

Una splendida prova da parte dei Wizard non è bastata a fermare Boston, che scrive 9 sul taccuino delle vittorie consecutive. Al TD Garden, i padroni di casa si sono imposti per 140-133. Secondo miglior score della stagione per Bradley Beal che ha firmato ben 44 dei punti segnati da Washington. Ottima prestazione corale tra i Celtics con ben 3 giocatori sopra la soglia dei 20 punti ovvero, Walker (25), Tatum (23) e Brown (22). Sconfitta per l’unico italiano impegnato questa notte: i San Antonio Spurs di Marco Belinelli sono stati fermati dai Minnesota Timberwolves per 129-114. A capo del successo da parte dei Timberwolves troviamo Wiggins e Towns, autori rispettivamente di 30 e 28 punti. Il migliore degli Spurs invece, è stato DeRozan con i suoi 27 punti. Belinelli è rimasto in campo per 19 minuti chiudendo la sua gara con 2 punti, 1 rimbalzo e 2 assist.

Hanno ripreso a macinare successi i Lakers che questa notte si sono imposti sui poveri Golden State Warriors per 120-94. Tante belle prestazioni tra le fila dei gialloviola come quella di LeBron James con 23 punti e 12 assist, ma anche quelle di Kuzma da 22 punti e McGee da 18 punti e 17 rimbalzi. Per i Warriors invece, luccica solo la stella di D’Angelo Russell che ha chiuso con 21 punti a referto. Infine, chiudiamo con il successo dei Toronro Raptors ai danni dei Portland Trail Blazers per 106-114. Grandissima gara per il duo Siakam-VanVleet che hanno concluso il loro incontro con 36 e 30 punti. Invece per Portland, spicca Rodney Hood con i suoi 25 punti

Di seguito i risultati della notte:

CHARLOTTE HORNETS (4-7) @ MEMPHIS GRIZZLIES (4-7) 117-119

ORLANDO MAGIC (4-7) @ PHILADELPHIA 76ERS (7-4) 112-97

HOUSTON ROCKETS (8-3) @LOS ANGELES CLIPPERS (7-4) 102-93

BOSTON CELTICS (9-1) @ WASHINGTON WIZARDS (2-7) 140-133

MINNESOTA TIMBERWOLVES (7-4) @ SAN ANTONIO SPURS (5-6) 129-114

LOS ANGELES LAKERS (9-2) @ GOLDEN STATE WARRIORS (2-10) 120-94

PORTLAND TRAIL BLAZERS (4-8) @ TORONTO RAPTORS  (8-3) 106-114

*Tra parentesi i record delle squadre