Napoli, se salta Ancelotti ipotesi Reja traghettatore. Contatti con Gattuso e Spalletti

In caso di esonero del tecnico di Reggiolo, spunta il nome del tecnico friulano per condurre la squadra fino al termine della stagione. Restano vive le ipotesi Gattuso e Spalletti.

Il pareggio ottenuto a fatica sul campo dell’Udinese ieri sera, se possibile, ha fatto scendere ulteriori nubi sul futuro al Napoli di Carlo Ancelotti, più che mai sulla graticola e vicino a salutare. La gara contro il Genk sarà, in ogni caso, il crocevia.

Nelle ultime ore, come possibile traghettatore fino a fine stagione, si è fatta largo una candidatura dal sapure di amarcord, che starebbe stuzzicando il presidente Aurelio De Laurentiis.

Edi Reja, infatti, sarebbe nei pensieri del patron come successore di Ancelotti, nell’ipotesi di voler accettare un periodo di transizione fino al termine della stagione, per procedere alla rifondazione. Il tecnico friulano, però, smentisce questa ogni contatto. Questa candidatura avrebbe numerosi vantaggi, uno dei quali il fatto che Reja ha già allenato il Napoli e conosce l’ambiente.

 

 

 

Fonte immagine: Calcioweb.eu

 

 

Gli altri candidati a succedere alla panchina azzurra sono Gennaro Gattuso e Luciano Spalletti, idee che, però, diventerebbero attendibili solo in vista della prossima stagione.

L’ex tecnico del Milan, però, non accetterebbe il ruolo di treghettatore, mentre Spalletti è ancora sotto contratto con l’Inter fino al 2021.

Il tecnico di Certaldo, in particolare, è sempre stato un pupillo di De Laurentiis, il quale avrebbe la garanzia di ingaggiare un tecnico molto portato alla conquista di un posto zona Champions League, specie in condizioni critiche e difficili, come successo quando era alla guida di Inter e Roma.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus