Napoli-Parma, 3-0, voti e pagelle: gli azzurri superano anche l’ultimo ostacolo prima dello scontro contro la capolista

Un’altra grande prestazione del Napoli firmato Carlo Ancelotti che mette in campo titolari ben 9 giocatori diversi rispetto alla gara precedente contro i granata.  Ora c’è grande attesa per il 29 settembre, dove gli azzurri si troveranno a Torino ad affrontare la Juventus che si trova ancora a punteggio pieno. Giorni di allenamento importantissimi per Carletto che cercherà gli 11 più in forma.

Voti e pagelle

Napoli

Karnezis 6 – Non deve compiere alcun intervento, guanti immacolati in una serata di assoluto relax.

Malcuit 7 – Esordio eccellente per l’ex calciatore del Lille, affonda la falcata a proprio piacimento.

Maksimovic 6,5 – Serata facile per il difensore serbo che dimostra di aver ritrovato fiducia sotto la gestione Ancelotti.

Koulibaly 6 – Il senegalese vive un match di assoluta tranquillità, gli avanti del Parma sono praticamente assenti.

Mario Rui 6,5 – Ottimo nella doppia fase, il portoghese sfiora anche la rete.

Fabian Ruiz 6,5 – Il centrocampista spagnolo dimostra di avere doti importanti, dai suoi piedi nascono iniziative interessanti.

Allan 7 – In mezzo al campo domina grazie ad una intensità ed un dinamismo pazzesco, essenziale.

A. Diawara 6,5 – Regia ordinata e pulita, a fine gara finisce con i crampi dimostrando di avere dato tutto.

Zielinski 5,5 – Unica nota stonata per le occasioni da gol sprecate in maniera clamorosa. (Verdi 6,5 – Trova il tempo per regalare l’assist del tre a zero per Milik, arma importante a disposizione di Ancelotti. )

L. Insigne 7,5 – Gol, assist ed un palo, serata da incorniciare per un calciatore che da seconda punta sta facendo sfracelli in area di rigore. (Mertens 6 – Entra per far rifiatare Insigne, prestazione con la solita verve e voglia di fare.)

Milik 7,5 – Grandissima intesa con Insigne ed una doppietta da bomber di razza, pronto per la sfida contro la Juventus. (Ounas s.v.)

All. Ancelotti 7,5 – Cambia nove calciatori ma il risultato in campo è sempre lo stesso. Gestione della rosa strepitosa ed una vittoria che carica tutti in vista del big match allo Juventus Stadium.

Parma

Sepe 6 – L’unico dei suoi a salvarsi, evita un passivo maggiore ai suoi grazie a due interventi decisivi.

Iacoponi 5 – Perde Milik in occasione del vantaggio insieme ad altri errori sparsi che lo condannano.

Bruno Alves 5,5 – L’esperienza da vendere lo tiene a galla in una serata da dimenticare.

Gagliolo 5,5 – Rovina la sua partita con l’uscita sbagliata su Insigne che regala l’assist del due a zero a Milik, per il resto non aveva demeritato.

Gobbi 4,5 – Malcuit lo asfalta sulla fascia di competenza, tiene Milik in gioco in occasione del terzo gol.

Deiola 5 – Debutta dal primo minuto contro un avversario davvero complicato, ne esce con le ossa rotte.

Stulac 5 – Da un calciatore con le sue qualità ci si attendeva qualcosa in più, incide davvero poco.

Barillà 5 – Affonda insieme ai compagni di reparto, andava espulso per un brutto fallo su Fabian Ruiz.

Ciciretti 5 – Condizione precaria e partita da dimenticare, non si vede praticamente mai. (Siligardi 5 – Ingresso che non aggiunge praticamente nulla, avulso dal gioco.)

Inglese 5,5 – Combatte con grande ardore ma è solo contro tutti, esce per un piccolo problema che lo mette in dubbio in vista della gara contro l’Empoli. (Ceravolo 5 – Stesso discorso per Siligardi anche se cambiare l’inerzia del match era obiettivamente impresa ardua. )

Di Gaudio 5,5 – L’unico dei suoi a provare qualcosina, ma è davvero troppo poco. (Sprocati s.v.)

All. D’Aversa 4,5 – Fa riposare alcuni elementi importanti in vista della gara contro l’Empoli. Squadra troppo arrendevole e priva di idee.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus