Napoli-Manchester City 2-4 Video Gol Highlights: decisivi Aguero e Sterling dopo Jorginho, Stones, Otamendi e Insigne

Risultato Napoli-Manchester City 2-4, 4° Giornata Gruppo F Champions League: nel primo tempo Otamendi pareggia il vantaggio di Insigne, poi nel secondo tempo Jorginho su rigore recupera dopo il vantaggio di Stones, ma Aguero e Sterling regalano la vittoria a Guardiola e la qualificazione agli ottavi 

E’ ancora una volta il Manchester City a vincere la super sfida tra Maurizio Sarri e Pep Guardiola, battendo il Napoli allo Stadio San Paolo di Napoli nella 4° giornata del Girone F di Champions League, primo turno di ritorno della fase a gironi. 

Ancora una volta troppo forti gli inglesi per i partenopei, che hanno dominato nella prima metà del primo tempo e sono stati capaci di rialzare la testa dopo il primo svantaggio, ma poi hanno subito la maggiore consapevolezza di forza e la superiorità tecnica degli avversari, che conquistano il pass per gli ottavi di finale con due turni d’anticipo. 

Vicinissimi all’eliminazione i partenopei, ai quali potrebbe non bastare vincere entrambe le prossime partite, visto che agli ucraini serve un punto per conquistare il secondo posto in classifica. 

La sintesi di Napoli-Manchester City 2-4, 4° Giornata Gruppo F Champions League 

Partita davvero bellissima nel primo tempo, tra due squadre che giocano davvero a calcio e in maniera molto spettacolare e divertente. Meglio i padroni di casa nella prima metà di frazione, capace di dominare gli avversari con un grande possesso palla, ma anche fisicamente a centrocampo, riuscendo a non soffrire il pressing avversario, e risultando davvero pericolosi in attacco. 

Ci prova Mertens ad impensierire Ederson, che non può nulla al 21′ minuto sul gol del vantaggio di Insigne, che sblocca il risultato dopo una bellissima triangolazione con Mertens. 

Gli ospiti reagiscono da grandissima squadra, ritrovano le distanze giuste tra i reparti e prendono in mano il pallino del gioco, sfruttando anche l’infortunio di Ghoulam, che costringere ad un cambiamento nell’assetto dei padroni di casa, forse anche demoralizzati e non proprio perfetti in difesa, dove soffrono i movimenti di Aguero. 

A pareggiare è Otamendi al 34′ minuto con un imperioso stacco di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo di De Bruyne. 

Il finale è un monologo degli ospiti, che gestiscono il possesso palla e approfittano del momento di difficoltà degli avversari, stranamente imprecisi in fase di impostazione, continuando a macinare gioco ed occasioni con Stones, che viene fermato solo dalla traversa, e ancora Aguero, leggermente impreciso. 

Il secondo tempo si apre con gli ospiti che entrano in campo con tutt’altro piglio, ricominciano da dove avevano terminata, attaccando con la velocità di Sterling, sul quale ci vuole solo un salvataggio di Raul Albiol. 

Ma al 48′ minuto ci pensa Stones a ribaltare il risultato, altro stacco di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Sanè. 

I padroni di casa finalmente si scuotono dal torpore di questo quarto d’ora di gioco, rialzando il baricentro e provando a controbattere colpo su colpo e possesso palla con possesso palla gli avversari, sfiorando il pareggio con il solito Insigne, che si vede negare la gioia della doppietta dalla traversa. 

Il pareggio viene firmato da Jorginho al 62′ minuto direttamente da calcio di rigore, fischiato dall’arbitro per fallo di Sanè su Raul Albiol. 

I padroni di casa credono nella grande rimonta, ma Ederson alza la saracinesca su Callejon e al 69′ minuto Aguero spezza ancora le gambe segnando ancora, dopo la grandissima giocata ancora di Sanè. 

I padroni di casa si demoralizzano e gli ospiti riescono a gestire molto bene il momento, addormentando il gioco e facendo un buon possesso palla, senza lesinare di sfruttare con Sanè, che non trova la porta da ottima posizione, e Bernardo Silva nel finale, sul quale è bravissimo Reina, prima del poker di Sterling al 92′ minuto al termine del contropiede di De Bruyne.

Video Gol Highlights di Napoli-Manchester City 2-4, 4° Giornata Gruppo F Champions League

Il tabellino di Napoli-Manchester City 2-4, 4° Giornata Gruppo F Champions League

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam (31′ Maggio); Allan (75′ Rog), Jorginho (82′ Ounas), Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disp: Sepe, Chiriches, Diawara, Zielinski. All.: Maurizio Sarri.

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Ederson; Danilo, Stones, Otamendi, Delph; Fernandinho, Gundogan (71′ D. Silva); Sterling, De Bruyne, Sané (90′ Gabriel Jesus); Aguero (75′ B. Silva). A disp: Bravo, Mangala, Walker, Toure’. All.: Josep Guardiola.

Arbitro: Felix Brych (Germania)

Marcatori: 21′ Insigne (N), 34′ Otamendi (M), 48′ Stones (M), 62′ Jorginho rig (N), 69′ Aguero (M), 90′ + 2 Sterling (M)

Ammoniti: Mertens, Koulibaly (N), Otamendi (M).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia