MotoGP Diretta TV e Streaming Gran Premio di Valencia 2020

Gran Premio di MotoGP di Valencia: come vedere in diretta Tv e streaming prove libere, qualifiche e gara del GP di Valencia al circuito Ricardo Tormo.

Il mondiale di MotoGP rimane in Spagna e dopo le due tappe di Aragon si corre per la seconda settimana consecutiva sul circuito “Ricardo Tormo” di Valencia il Gran Premio di MotoGP della Comunità Valenciana in programma domenica 15 novembre alle ore 14:00.

Gran Premio di MotoGP d’Europa a Valencia (Fonte: twitter.com/circuitvalencia)

Come ad Aragon anche a Valencia si corrono due Gran Premi in 7 giorni e domenica scorsa sul circuito “Ricardo Tormo” c’è stato un podio tutto spagnolo al Gran Premio d’Europa con il leader del mondiale Joan Mir che ha vinto davanti ad Alex Rins e Pol Espargaro.

Le due Suzuki hanno dominato sul circuito di Valencia e anche questo week end sono le favorite per la vittoria con Joan Mir che potrebbe festeggiare la vittoria del titolo mondiale con una gara d’anticipo!

Siamo giunti alla 13° prova del Mondiale MotoGP 2020 e quando mancano solo 2 Gran Premi alla conclusione in testa alla classifica piloti c’è Joan Mir con 162 punti seguito da Alex Rins e Fabio Quartararo staccati di 37 punti. Ormai quasi fuori dai giochi per il titolo Maverick Vinales staccato di 41 punti e Morbidelli e Dovizioso a -45.

GUARDA il Gran Premio di MotoGP di Valencia in Diretta Tv e Streaming su DAZN! Registrati subito!

Gran Premio di Valencia di MOTOGP: Programma Diretta Tv e Streaming:

Come di consueto anche questo week end tutte le sessioni di prove libere, qualifiche e le gare delle tre classi del motomondiale saranno trasmesse in diretta tv su Sky Sport MotoGP (canale 208 della piattaforma satellitare), Sky Sport Uno (canale 201), ed in diretta streaming su DAZN e Now TV.

Questo week end sarà possibile vedere anche sul digitale terrestre su TV8 (canale numero 8) la diretta Tv in chiaro di qualifiche e gara di MotoGP, Moto3 e Moto2.

Segui la Cronaca Diretta Testuale del Gran Premio di MotoGP di Valencia su Stadiosport

ORARI Diretta Tv su Sky Sport e Differita su DAZN:

Venerdì 13 novembre

Ore 9.55: prove libere 1 Moto3

Ore 10.50: prove libere 1 MotoGP

Ore 11.50: prove libere 1 Moto2

Ore 13.30: prove libere 2 Moto3

Ore 14.25: prove libere 2 MotoGP

Ore 15.25: prove libere 2 Moto2

Sabato 14 novembre

Ore 9.55: prove libere 3 Moto3

Ore 10.50: prove libere 3 MotoGP

Ore 11.50: prove libere 3 Moto2

Ore 13.10: qualifiche Moto3

Ore 14.10: prove libere 4 MotoGP

Ore 14.50: qualifiche MotoGP – Differita alle 16.20 su TV8

Ore 15.50: qualifiche Moto2

Domenica 15 novembre

Ore 8.55: warm up Moto3, Moto2, MotoGP

Ore 11: Gara Moto3 – Differita alle 14.35 su TV8

Ore 12.20: Gara Moto2 – Differita alle 15.55 su TV8

Ore 14: Gara MotoGP – Differita alle 17.35 su TV8

GRAN PREMIO D’EUROPA DI MOTOGP: IL CIRCUITO DI VALENCIA

Il Circuito Ricardo Tormo (in onore del pilota deceduto nel 1998), è situato a Cheste, nelle vicinanze di Valencia, è stato inaugurato venti anni fa (1999), con la prima edizione del Gran Premio della Comunitat Valenciana.

Con una lunghezza di 4.005 m (da percorrere in senso antiorario) è il secondo circuito più breve del Motomondiale, battuto sotto questo punto di vista soltanto dal circuito tedesco del Sachsenring.

E’ circondato da tribune capaci di contenere fino a 120.000 spettatori e conta 14 curve (9 a sinistra e 5 a destra).

Al termine del rettilineo principale (della lunghezza di 876 metri), i piloti affrontano curva 1 (Aspar) a sinistra, seguita da un breve allungo che porta alla lenta curva 2 (Mick Doohan), vale a dire un tornante ancora a sinistra.

Raddrizzata la moto, si affronta la veloce curva 3, per poi giungere alla staccata di curva 4 (Nico Terol), la cui traiettoria (destrorsa) va quasi raccordata con la successiva curva 5.

Dopo un ulteriore allungo troviamo il curvone a sinistra Angel Nieto (curva 6), seguito da un rettilineo, dalla veloce Curva de la Aficion (7) e, quindi, dalla decisa staccata di curva 8 (Bernat Martinez), ovvero un ampio tornante a sinistra.

Il layout del circuito Ricardo Tormo di Valencia (foto da: motogp.hondaracingcorporation.com)

Dopo una breve accelerazione, ecco il cambio di direzione (sinistra-destra) 9-10, seguito da un altro tornante lento, stavolta a destra (11).

Entriamo infine nel tratto conclusivo. Un rettilineo conduce alla complicata Champi Herreros (12, a destra), in uscita dalla quale, cambiando immediatamente direzione, i piloti affrontano l’interminabile curvone 13, in discesa e, spesso e volentieri, con i centauri che portano la posteriore a spazzolare l’asfalto.

In fondo ecco l’ultima curva, ovvero lo stretto tornante Adrian Campos, che reimmette sul rettilineo dei box.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.