MotoGp Marc Marquez ancora fuori a Valencia, rientro spostato al 2021

Il rientro in pista di Marc Marquez è più lungo del previsto ed il campione in carica della Honda non tornerà in pista neanche a Valencia come era previsto fino a qualche giorno fa.

E’ ufficiale che Marc Marquez sarà sostituito ancora da Stefan Bradl sulla Honda ufficiale anche nel Gran Premio d’Europa a Valencia di MotoGP che si correrà questo week-end sul circuito “Ricardo Tormo”.

Era già nell’aria che il rientro di Marc Marquez non sarebbe stato questo week end visto che nessuno vuole più rischiare un altra ricaduta e si vuole essere certi del recupero al 100% prima del ritorno in pista.

A questo punto la stagione di Marc Marquez pare definitivamente finita, inutile rischiare il rientro a due gare dal termine.

Giorni fa circolava addirittura la notizia che Marquez si dovrà sottoporre ad una terza operazione al braccio destro infortunato nella caduta durante la prima gara del 2020 a Jerez.

Dopo quella caduta Marquez aveva forzato troppo i tempi volendo provare a rientrare ad ogni costo in pista già il week end successivo.

Poi Marc Marquez è stato costretto a tornare sotto i ferri per la rottura della placca in titanio inserita nel primo intervento.

Si prevedeva sarebbe potuto tornare a Misano a settembre ma è saltato tutto e ora che si attendeva Valencia è arrivato l’ultimo forfait.

A questo punto anche se la Honda non ha dato comunicazioni ufficiali in merito pare ormai chiaro che a concludere la stagione saranno Stefan Bradl e Alex Marquez, inutile a questo punto rischiare il rientro di Marc buttandolo nella mischia negli ultimi 2 Gran Premi del Mondiale MotoGP 2020.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.