MotoGP, Honda HRC affiancherà a Marc Marquez il fratello Alex nel 2020

Tutte le voci degli ultimi giorni alla fine si sono rivelate fondate. Sarà Alex Marquez, fratello minore di Marc, a guidare la seconda RC213V del team ufficiale Honda Repsol nella prossima stagione, andando a prendere il posto di Jorge Lorenzo, il quale giovedì scorso a Valencia aveva annunciato il suo ritiro dalle competizioni, disputando poi domenica la sua ultima gara nel Motomondiale.

Alex Marquez festeggia con il fratello Marc la conquista del titolo 2019 della classe Moto2 a Sepang (foto da: motogp.com)

A fine estate, Alex Marquez, che nel frattempo si è laureato Campione del Mondo nella classe Moto2, aveva rinnovato con il team Marc VDS, con il quale avrebbe affrontato la sua sesta stagione nella Middle Class. La decisione di Lorenzo, però, ha innescato un processo che, in conclusione, l’ha portato sulla moto più ambita e temuta allo stesso tempo, vista la presenza del Cannibale di questa epoca della MotoGP, ovvero suo fratello Marc Marquez, Campione per l’ottava volta, sesta nella classe regina, con 12 vittorie e 18 podi su 18 gare concluse quest’anno, con record storico di 420 punti complessivi.

Abbiamo deciso di ingaggiare Alex perché è il campione del mondo della Moto2, non per altro” – ha commentato a caldo Alberto Puig, team manager HRC – “Se non lo fosse stato, penso proprio che non avremmo preso questa decisione. Alex è anche un pilota che mostrato una costante crescita ed è giovane. Il team HRC è sempre attento sotto questo punto di vista. Marc? E’ certamente contento, ma non ha partecipato alla trattativa né si è intromesso; i presenti erano Alex e il suo manager, Emilio Alzamora“.

Domani al Ricardo Tormo partiranno i test invernali già in ottica 2020. Come fa sapere lo stesso Puig, Alex Marquez comincerà il proprio apprendistato sulla RC213V con il team LCR, dato che sulla Honda ufficiale, dato l’addio di Lorenzo, HRC aveva già programmato di far girare il tester Stefan Bradl.

Classe 1996 da Cervera, Spagna, Alex Marquez gareggia nel Motomondiale dal 2012. In otto stagioni, suddivise tra Moto3 (2012-14) e Moto2 (2015 ad oggi), il catalano ha vinto due titoli mondiali (2014 in Moto3 e 2019 in Moto2). In un totale di 134 gare disputate, ha ottenuto 12 vittorie, 38 podi complessivi, 15 pole position e 17 giri record.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo