MotoGP, FIM e Dorna ufficializzano il calendario 2019

Il calendario del Motomondiale 2019 è ufficiale. Nella tarda mattinata di oggi, infatti, FIM e Dorna hanno confermato quanto era stato pubblicato nella bozza rilasciata ad inizio Settembre. Sono sempre 19 gli appuntamenti previsti, con inizio il 10 Marzo in Qatar, a Losail, e fine il 17 Novembre al Ricardo Tormo di Valencia. Rispetto alla passata stagione, la pausa estiva tornerà di quattro settimane, mentre i weekend di Misano Adriatico e di Aragon Motorland saranno in back-to-back.

Suggestiva immagine notturna del circuito di Losail (Foto da: twitter.com)

Scendiamo più nello specifico, spiegando passo passo quello che ci aspetterà nei prossimi mesi, in attesa di cominciare a capire qualcosa dai test di Sepang (6-8 Febbraio) e di Sepang (23-25 Febbraio). Il Motomondiale 2019 comincerà, come di consueto negli ultimi anni, dal deserto del Qatar, sul circuito di Losail (8-10 Marzo). Dal Golfo Persico ci si sposterà quindi nel continente americano: dopo tre settimane si correrà in Argentina, a Termas de Rio Hondo (29-31 Marzo), per poi recarsi al COTA di Austin (12-14 Aprile).

Dopo altre tre settimane, ecco la prima prova europea, anche questa nello scenario solito di Jerez de la Frontera, per il Gran Premio di Spagna (3-5 Maggio). Nel weekend del 17-19 dello stesso mese si sbarcherà a Le Mans, per il Gran Premio di Francia, andando poi al Mugello, per il Gran Premio d’Italia (31 Maggio-2 Giugno). Dopo il Gran Premio di Catalunya, al Montmelò di Barcellona (14-16 Giugno), toccherà al primo back-to-back della stagione, con lo storico Gran Premio d’Olanda di Assen (28-30 Giugno) seguito dal Gran Premio di Germania, sui saliscendi del Sachsenring (5-7 Luglio); appuntamento quest’ultimo confermato nonostante le voci dell’estate scorsa.

Dopo la pausa estiva, il Motomondiale ripartirà da Brno, per il Gran Premio di Repubblica Ceca (2-4 Agosto), per poi spostarsi in back-to-back al Red Bull Ring, sede del Gran Premio d’Austria (9-11 Agosto). Il weekend del 23-25 Agosto sarà l’ora del Gran Premio di Gran Bretagna, a Silverstone. Due le gare in programma nel mese di Settembre, in back-to-back. Il 13-15 team e piloti saranno di scena a Misano Adriatico, per il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini; il 20-22, invece, ecco il Gran Premio d’Aragona, presso il circuito di Aragon Motorland. Il 4-6 Ottobre si tornerà in Asia, con il Gran Premio di Thailandia a Buriram.

A seguire, il momento come sempre più caldo dell’anno, con il trittico comprendente i Gran Premi del Giappone, a Motegi (18-20 Ottobre), d’Australia, a Phillip Island (25-27 Ottobre), e di Malesia, a Sepang (1-3 Novembre). Conclusione, come da copione, al Ricardo Tormo di Valencia, per il Gran Premio della Comunitat Valenciana (15-17 Novembre).

MOTOGP: IL CALENDARIO DEFINITIVO DELLA STAGIONE 2019

10 marzo – Gran Premio del Qatar

31 marzo – Gran Premio di Argentina

14 aprile – Gran Premio degli Stati Uniti

5 maggio – Gran Premio di Spagna

19 maggio – Gran Premio di Francia

2 giugno – Gran Premio d’Italia

16 giugno – Gran Premio della Catalogna

30 giugno – Gran Premio d’Olanda

7 luglio – Gran Premio di Germania

4 agosto – Gran Premio della Repubblica Ceca

11 agosto – Gran Premio d’Austria

25 agosto – Gran Premio della Gran Bretagna

15 settembre – Gran Premio di San Marino

22 settembre – Gran Premio d’Aragon

6 ottobre – Gran Premio della Tailandia

20 ottobre – Gran Premio del Giappone

27 ottobre – Gran Premio dell’Australia

3 novembre – Gran Premio della Malesia

17 novembre – Gran Premio di Valencia

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo