MotoGP, Danilo Petrucci conferma i contatti con Aprilia

Danilo Petrucci è uno dei nomi che potrebbero infiammare il mercato piloti della MotoGP, in ottica stagione 2018. Il pilota ternano, in questa prima parte della stagione, pare aver finalmente messo a posto tutti (o quasi) i pezzi del proprio puzzle, ottenendo sempre risultati molto positivi quando ha visto la bandiera scacchi, su tutti il 3° posto del Mugello. Senza dimenticare che anche a Barcellona, prima di scivolare negli ultimi chilometri, il Petrux stava disputando una grandissima gara.

Danilo Petrucci, al volante della Ducati Pramac al Montmelò (foto da: motogp.com)

Per il futuro, Petrucci ha sempre sottolineato di voler continuare la sua avventura in Ducati, stante la possibilità di poter guidare la GP17 ufficiale. Nelle ultime settimane, però, si è fatta strada l’ipotesi Aprilia. Petrucci, ai microfoni di Motorsport.com, conferma la circostanza: “Non ho parlato io direttamente con l’Aprilia, ma lo ha fatto il mio manager, che sta discutendo anche con Pramac e con la Ducati. Io comunque preferisco finire queste due gare e rimanere concentrato, prima di cominciare a pensare all’anno prossimo“, ha sottolineato Danilo.

Durante le vacanze poi guarderò alle offerte, perché ancora non le conosco nel dettaglio” – prosegue Petrucci – “Il mio manager non mi ha voluto dare troppi dettagli per evitare di stressarmi troppo, ma non è stato troppo utile perché a Barcellona sono caduto. Al momento però non so quale sarà il mio futuro“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo