Mondiali 2018: Kane capocannoniere

L’Inghilterra, nonostante un positivo quarto posto, è rimasta delusa dalle sconfitte contro Croazia e Belgio che hanno portato la squadra di Southgate a rimanere fuori dal podio. Una soddisfazione personale, però, Harry Kane l’ha avuta: l’attaccante del Tottenham ha conquistato il titolo di capocannoniere

Harry Kane è rimasto a secco di gol nelle ultime, decisive, partite di questo Mondiale, ma nonostante ciò è riuscito a conquistare il titolo di capocannoniere in virtù delle 6 reti messe a segno fino ai quarti di finale. 

kane

L’attaccante inglese era uno dei protagonisti attesi del Mondiale in Russia e non ha deluso assolutamente le aspettative. 
Il titolo di capocannoniere è stato così conquistato dalla punta più decisiva e prolifica del Mondo in questo periodo storico, con Griezmann e Lukaku che si sono piazzati alle sue spalle, avendo siglato 1 rete in meno. 

Già la valutazione di Kane è sempre stata altissima, ma a maggior ragione dopo un campionato del Mondo disputato da protagonista il prezzo del suo cartellino è destinato ad aumentare. 
Il Real Madrid ha da tempo messo gli occhi sull’inglese, ma il Tottenham spara sempre alto. 
Per questo i Blancos, dopo l’addio di Ronaldo, sarebbero pronti a presentare una folle offerta da ben 150 milioni di euro più il cartellino di Bale, che sarebbe felice di tornare “a casa”. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€