Milan: prolungamento di contratto fino al termine della stagione per Bonaventura

Molto probabilmente andrà via a settembre per accasarsi al Torino (con il quale c’è un accordo), ma per il momento Giacomo “Jack” Bonaventura non lascerà il Milan.

Il club rossonero e il centrocampista, infatti, hanno trovato un accordo per prolungare il contratto fino alla fine di questa stagione anomala. L’ex atalantino, dunque, resterà per altri due mesi. La richiesta è arrivata dalla società.

E’ stato facile per le parti trovare un modo per risolvere il problema atipico di una scadenza di contratto in pieno corso d’opera: come già detto da più parti, ogni giocatore il cui contratto scadrà il 30 giugno potrà muoversi per cambiare squadra; ma ovviamente sarà difficile che si faccia durante questo finale di campionato.

In attesa che si avveri in futuro il passaggio al club granata, Bonaventura completerà comunque la sua sesta stagione in rossonero e poi saluterà la compagnia. Sei stagioni avare di soddisfazioni, a parte la Supercoppa Italiana del 2016, e costellate da parecchi infortuni.

171 partite e 34 reti in tutte le competizioni: questo lo score fatto registrare dal centrocampista classe 1989 cresciuto e rivelatosi nell’Atalanta, che arrivò al Milan nel 2014 al termine dell’ultima, convulsa, giornata di calciomercato.

Lasciato perdere Biabiany, che firmò con i rossoneri salvo poi essere scartato alle visite mediche per problemi cardiaci, la società dovette tornare sul mercato per ottenere un nuovo esterno. Bonaventura ha sempre fatto benissimo e si è rivelato il miglior giocatore in questi anni mediocri. Ora è tempo di nuove esperienze.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus