Milan-Napoli, Diretta Streaming Live: 21° giornata Serie A, 26-1-2019

Il big match di San Siro, vede sfidarsi due squadre che hanno fatto la storia del calcio italiano. La partita sarà visibile in diretta streaming su DAZN. E’ possibile vedere la partita Milan-Napoli in diretta streaming live utilizzando i servizi Sky Q. 

Il big match della 21a giornata, è senz’altro quello in programma stasera a San Siro, tra Milan e Napoli, sfida che rievoca una lotta scudetto storica a fine anni 80, che vedeva i rossoneri di Arrigo Sacchi e degli olandesi contro i partenopei capitanati da Diego Armando Maradona.

Oggi queste due squadre vivono momenti totalmente opposti, con il Napoli principale antagonista della Juventusmentre il Milan viva una fase di ricostruzione per tornare ai fasti di un tempo.

Questa sfida avrà un sapore particolare per il tecnico della formazione partenopea, Carlo Ancelotti, il quale ritrova il suo Milan dopo aver vissuto momenti stupendi e vinto tanto in rossonero, sia da giocatore che nelle vesti di allenatore, ma durante i 90 minuti dovrà mettere da parte i sentimenti per il bene del Napoli.

Il Milan dopo la vittoria ottenuta in casa del Genoa, ha l’obbligo di difendere il quarto posto dall’attacco delle rivali dirette, che inseguono a distanza ravvicinata, perciò sarà vietato sbagliare nonostante la qualità superiore dell’avversario.

La squadra azzurra, forte del suo secondo posto cercherà di conquistare l’intera posta in palio, per ridurre il distacco dalla capolista juventina e magari provare a riaprire la corsa per lo scudetto. Milan-Napoli di questa sera, sarà soltanto il primo round, perché le due squadre si ritroveranno mercoledì sera a San Siro per sfidarsi ai quarti di Coppa Italiadove in palio ci sarà il passaggio alle semifinali.

Ci sarà il pubblico delle grandi occasioni per questa grande sfida, ma si spera innanzitutto che vada tutto bene sul piano dell’ordine pubblico, specie dopo i tragici fatti dello scorso 26 dicembre in occasione di Inter-Napoli, oltre agli indegni cori razzisti arrivati dagli spalti da parte di alcuni ignoranti e incivili nei riguardi del difensore senegalese, Koulibaly.

Si spera di assistere ad un grande spettacolo in campo offerto dalle due formazioni, che hanno grandi motivazioni per il raggiungimento dei loro rispettivi obiettivi prefissati.

Come vedere Milan-Napoli in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Milan-Napoli, anticipo 21° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta streaming su Dazn.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Q per guardare Milan-Napoli in diretta streaming live. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Milan-Napoli

I precedenti in campionato a San Siro tra le due formazioni sono 70, con un bilancio nettamente favorevole al Milan, che vanta 32 successi contro i 14 del Napoli, mentre 24 sono i pareggi. Negli ultimi 5 anni, il Napoli ha perso soltanto una sola volta in casa del Milan, quindi la dice tutta sull’andamento e la differenza tra le due squadre. L’ultimo successo dei rossoneri  sui partenopei, risale alla stagione 2014-2015, in quell’occasione i rossoneri si imposero per 2-0. Nelle due stagioni successive, è stato il Napoli ad avere la meglio, fermandosi lo scorso anno con un pareggio a reti inviolate. Rossoneri avanti anche nel conto delle reti realizzate, avendone messe a segno 117, contro le 71 di marca partenopea. 

Il pronostico per questa sfida, vede favorito il Napoli, ma il Milan venderà cara la pelle, perciò si potrebbe assistere ad un pareggio. Sul fronte scommesse non dovrebbe essere una sfida priva di reti, sarebbe facile consigliare la giocata GOAL oppure OVER1,5.

Probabili Formazioni Milan-Napoli

La sfida di questa sera vede anche di fronte due allenatori come Ancelotti e Gattuso, accomunati da una grande amicizia nata ai tempi vissuti in quel Milan vincente. Per quanto riguarda lo schieramento delle rispettive formazioni da parte dei due tecnici, ci saranno diverse novità dovute alle ultime operazioni di mercato, concluse in questi giorni. Nel Milan, oltre ai vari infortunati, c’è stato l’addio di Higuain, trasferito al Chelsea e l’arrivo dal Genoa dell’attaccante polacco, Piatek, il quale però partirà dalla panchina. Il tecnico rossonero, Gennaro Gattuso, schiererà un 4-3-3, che rispetto alla trasferta di Genova vede i rientri dalla squalifica di Romagnoli in difesa e Kessié a centrocampo. Sulla destra della linea difensiva a 4, si rivede il giovane Calabria, preferito all’esperto Abate.

Il Napoli di Ancelotti, risponde con un 4-4-2, che potrebbe trasformarsi in un 4-3-3, con Callejon che dovrebbe avanzare come esterno offensivo, completando il tridente d’attacco non Milik e Insigne. A centrocampo non ci sarà Allan, sempre più verso il Psg, al suo posto giocherà il giovane Diawara. A parte queste novità, Ancelotti dovrebbe confermare gli stessi 11 che hanno battuto al San Paolo la Lazio.

Probabili formazioni :

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Cutrone, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso.

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Fabian Ruiz, Diawara, Zielinski; Milik, Insigne. Allenatore: Ancelotti.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Rocco Calandruccio

Informazioni sull'autore
Docente e opinionista radiofonico, collaboro con StadioSport da maggio 2016. Il calcio è la mia filosofia di vita, pratico Calcio a 5 con amore e passione, ma adoro scrivere tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.
Tutti i post di Rocco Calandruccio