Milan-Juventus Diretta Streaming Live: 12° giornata di Serie A, 11-11-2018

Tutto pronto questa sera a San Siro per il big match di questa dodicesima giornata. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Serie A HD e su Sky Sport HD. E’ possibile vedere la partita in diretta streaming live utilizzando il servizio Sky Go. 

La Serie A, prima di dare spazio agli impegni delle Nazionali,si congeda con il big match di San Siro,  che vedrà di fronte Milan e Juventus. Questa sfida è una classica del calcio italiano, anche se ormai da anni le due squadre vivono momenti totalmente opposti, con i bianconeri che dominano da 8 anni la Serie A, mentre i rossoneri stanno cercando pian piano di tornare competitivi dopo diverse stagioni deludenti.

milan-juventusIl Milan si presenta piuttosto rimaneggiato per quest’impegno molto difficile, contro una Juventus che arriva a Milano arrabbiata e intenzionata a riscattare il ko rimediato in Champions League ad opera del Manchester United. Nelle ultime gare i bianconeri hanno mostrato un atteggiamento poco cinico, che comunque in campionato non gli ha impedito di conquistare la vittoria, a differenza del Milan che ha dato tutto, riuscendo a vincere nei minuti finali e ad agguantare la quarta posizione.

I bianconeri aldilà della superiorità tecnica rispetto ai rossoneri, hanno il vantaggio di trovare un Milan con l’infermeria piena, attenzione però a non sottovalutarlo, perché sicuramente proverà a vendere cara la pelle e ad uscire l’orgoglio.

Come vedere Milan-Juventus in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Milan-Juventus, posticipo della 12° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Serie A HD Canale 202 e su Sky Sport HD Canale 252 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live.

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Milan-Juventus

 

I precedenti a San Siro tra Milan e Juventus sono complessivamente 89, con un bilancio leggermente favorevole ai rossoneri, che vantano 29 successi contro i 24 dei bianconeri, 36 invece le volte che si è verificato il risultato di parità. Rossoneri avanti anche nelle reti realizzate, avendone messe a segno 120 contro le 106 di marca juventina. L’ultimo successo del Milan sui bianconeri, risale a due stagioni fa, grazie alla rete del giovane centrocampista Locatelli. Nella stagione successiva, la Juventus si riscatta sul Milan, vincendo per merito di una doppietta di Higuain, oggi ex di turno e avversario dei bianconeri. Il pronostico per questa sfida è orientato verso un successo a favore della Juventus. Sul fronte scommesse si potrebbe puntare sulla giocata GOAL oppure OVER 2,5.

Probabili Formazioni Milan-Juventus

I due tecnici stanno sciogliendo gli ultimi dubbi sui rispettivi  undici da mandare in campo per questa importantissima sfida. Nel Milan, Gattuso è in piena emergenza nonostante il prezioso recupero di Higuain, c’è anche il rischio concreto di non avere disponibile neanche Calhanoglu, reduce da una ricaduta a Siviglia. Ancora out Bonaventura, prova invece il recupero il giovane Calabria, in caso c’è pronto Abate. Viste le tante assenze, il tecnico rossonero sembra intenzionato a schierare il 4-4-2, che prevede Laxalt e Suso come esterni di centrocampo, mentre la coppia BakayokoKessié sulla mediana. Al centro della difesa, Zapata rimpiazzerà Musacchio, fuori 2 mesi. L’attacco potrebbe perdere Cutrone che lamenta un problema alla caviglia, al suo posto eventualmente ci sarebbe Castillejo.

In casa Juventus non ci sono i problemi di infermeria come nel Milan, infatti il tecnico Allegri recupera Bernardeschi e Douglas Costa, i quali però dovrebbero partire dalla panchina. Si rivedono titolare Chiellini al centro della difesa e Alex Sandro sulla corsia sinistra, entrambi tenuti a riposo nell’ultimo match di campionato vinto contro il Cagliari, inoltre a destra sembra scontata la presenza del portoghese Cancelo. A centrocampo Khedira dovrebbe essere in vantaggio su Bentancur, l’ex Real Madrid affiancherà Pjanic e Matuidi. Tridente offensivo formato da Mandzukic al centro, affiancato da Dybala e Ronaldo. Sicuramente il tecnico toscano potrà anche contare sulle tante alternative a disposizione nella propria panchina, spesso decisive in tante gare che hanno consentito ai bianconeri di vincere.

PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-4-2): G. Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Suso, Kessié, Bakayoko, Laxalt; Castillejo, Higuain. All. Gattuso

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Ronaldo.All. Allegri