Milan, allenamenti: Conti a rischio per la Juventus

In attesa di sapere il giorno esatto in cui si giocherà l’accesso in finale di Coppa Italia, il Milan si prepara per essere più o meno fisicamente pronto alla semifinale dello “Juventus Stadium” contro i bianconeri padroni di casa.

La decisione è quella di puntare soprattutto sulla tecnica per poi passare alla parte atletica e sarà un lavoro che aumenterà di intensità con l’avvicinarsi del match, al momento previsto per venerdì 12 giugno.

Già privo di Hernandez e Castillejo per squalifica e anche di Ibrahimovic per infortunio (lo svedese non sarebbe stato comunque a disposizione poiché infortunato al pari del francese e dello spagnolo), Pioli rischia di dover fare a meno anche di Andrea Conti.

Il terzino destro ha accusato un problema fisico non ancora specificato e così deve accontentarsi di fare del lavoro personalizzato. Al suo posto giocherà sicuramente Davide Calabria, anche se non è da escludere l’utilizzo, magari a partita in corso, del nuovo arrivato Alexis Saelemaekers. A proposito, sembra che il belga verrà riscattato.

I rossoneri, dunque, si preparano nel peggiore dei modi al decisivo incontro di coppa. Le squalifiche e gli infortuni costringeranno Pioli a tentare una vera impresa, già complicata dalla differenza tecnica tra le due squadre, dalle turbe societarie e dal risultato di 1-1 dell’andata.

Conti è il più grande rimpianto del Milan. Giunto dall’Atalanta dopo una stagione favolosa nell’estate del 2017, due gravissimi infortuni hanno trasformato lo splendido terzino visto in nerazzurro in un ectoplasma impaurito.

Discorso diverso per Calabria, partito bene e poi rivelatosi un normalissimo terzino spesso preda di infortuni e con una macroscopica tendenza all’errore grave. Certo, non è una pippa immane come De Sciglio, ma Calabria deve trovare la sua strada.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus