Manchester United: Rooney verso l’addio?

Wanye Rooney, uno dei talenti più puri della storia inglese, e bandiera del Manchester United, potrebbe chiudere la carriera lontano dall’Europa. Messo in crisi dall’avvento di Josè Mourinho, che lo ha relegato alla panchina, starebbe pensando di lasciare definitivamente i Red Davils, con il suo mentore Sven Goran Eriksson, a premere per un suo trasferimento allo Shanghai SIPG. Il tecnico ci aveva già provato in estate, mettendo sul piatto ben 100 milioni, pur non specificando se si tratti dell’ingaggio annuale, bonus compresi, o del valore complessivo del contratto.
Un ingaggio da nababbo sarebbe comunque garantito, e questa cifra basterebbe in ogni caso a catapultarlo nelle primissime posizioni dei “più pagati” (attualmente è al settimo posto).
L’offerta era stata spedita al mittente, ma lo scenario è adesso ben diverso, e il capitano potrebbe decidere di cedere alle lusinghe orientali.

wayne-rooney-616833

La pista cinese però, non è la sola a stuzzicare Wanye. C’è anche quella che porta alla parte opposta del pianeta, meta di molte stelle a fine carriera come Gerrard, Lampard, Pirlo e Kakà solo per fare alcuni nomi: si parla ovviamente della MLS americana (Maggior League Soccer). 
Anche se a livello economico non regge il confronto con l’offerta dello Shanghai SIPG, c’è da considerare che trasferirsi a New York o in California non sarebbe poi così male, specialmente se qualche soldino, lo si è già racimolato. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gabriele Arcifera

Informazioni sull'autore
Vivo a Roma e sono laureto in Scienze politiche e relazioni internazionali alla Sapienza. Amo il calcio e la mia passione mi spinge a mettermi quotidianamente alla prova con un solo sogno nel cassetto: diventare un grande giornalista sportivo.
Tutti i post di Gabriele Arcifera