Manchester United: Ibrahimovic ha conquistato anche l’Inghilterra

Ci sono voluti solo tre mesi ma è accaduto ancora. Re Zlatan Ibrahimovic è riuscito a conquistare anche l’Inghilterra e con il gol di ieri al Liverpool ha raggiunto i 19 gol stagionali (14 in Premier League come il capocannoniere Diego Costa).  Un bottino importante per l’attaccante svedese, che nei giorni scorsi ha dichiarato di preferire la vittoria della Premier League a quella della classifica capocannonieri.

Fonte immagine: Si24.it

Al momento, è difficile che il Manchester United possa riuscire a recuperare lo svantaggio nei confronti del Chelsea di Conte, ma è pur vero che nelle ultime gare Mourinho ha ritrovato la quadratura del cerchio e i blues allenati dall’ex allenatore della Juventus non potranno permettersi cali di tensione perchè i red devils sono in agguato.

Ibrahimovic non sta deludendo le aspettative ed è riuscito a zittire anche i più scettici che a inizio stagione sostenevano che Ibra non fosse un attaccante da calcio inglese perché molto più fisico e duro di quelli in cui aveva giocato fino a quel momento (Italia, Spagna e Francia). Zlatan è riuscito a zittirli nell’unico modo che conosce, ovvero segnando gol a ripetizione che hanno mantenuto a galla lo United quando stava per crollare e che adesso lo proiettano nelle zone alte della classifica. Da Parigi a Manchester la strada è corta, le Roi è diventato The King

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano