MotoGp 2018, Gp di San Marino, dichiarazioni di Lorenzo e Dovizioso dopo la gara

E’ terminato il weekend sulla pista di Misano, per il Gp di San Marino, tredicesima prova del Mondiale 2018. 

L’Italia può festeggiare la vittoria di Dovizioso, sul circuito di casa. Il pilota forlivese è  stato autore di una prova maiuscola, in cui è  riuscito a sorpassare il suo compagno di squadra Lorenzo e fuggire via per due terzi della gara. Vittoria per distacco e secondo posto nel Mondiale a 67 punti di distanza da Marquez. Peccato per Lorenzo, visto che fino a cinque giri dalla fine era a lottare per il secondo posto, poi una caduta lo ha spedito fuori dal gruppo.

Jorge Lorenzo, aiutato dai commissari dopo la caduta ad un giro e mezzo dalla fine della gara.
Fonte: Twitter Lorenzo

Il pilota spangnolo ha ammesso come il secondo posto non gli sarebbe bastato. Vista la pole position e il passo gara fatto registrare ieri, ha voluto assolutamente provare a vincere. La scelta delle gomme è stata fondamentale, perché optare per la morbida sarebbe stata una scelta quantomai azzardata.

Per quanto riguarda il duello con Marquez ha sottolineato come sia stato negativo. Ha perso più di due secondi da Dovizioso e quindi negli ultimi giri ha provato a spingere, ma è andato largo.

Andrea Dovizioso, con la bandiera italiana per festeggiare la sua prima vittoria al Mugello.
Fonte: Twitter Dovizioso

Il suo compagno di squadra non ha nascosto tutto il suo entusiasmo al termine della gara. Ha sottolineato come fosse del tutto in trance con la sua moto. È stata una gestione perfetta della gara, una strategia ottima, con momenti in cui tirava, seguiti da altri in cui rallentava un po’ di più per fare raffreddare le gomme. 

La sua sorpresa è derivata soprattutto da come sia riuscito a vincere. Fare il vuoto alle sue spalle con corridori come Marquez e Lorenzo non è una prestazione che si può vedere tutti i giorni.  

Ma ciò che lo ha convinto di più è stato il grande lavoro di squadra, dove sin dai test si sono visti i progressi costanti della moto, assicurando una base di partenza molto buona. 

È il suo primo successo qui a Misano e questo aspetto lo rende ancora più soddisfatto. 

 

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega