Liverpool: tutto facile contro il Bournemouth

I Reds si riprendono la vetta della classifica.

Pomeriggio tranquillo per il Liverpool che batte con un perentorio 3-0 il Bournemouth e rimette tre punti di distanza tra sé ed il Manchester City, impegnato domani dal duro impegno contro il Chelsea. Klopp non poteva sperare di meglio visto che tra dieci giorni ci sarà un ottavo di finale elettrico contro il Bayern Monaco, con i Reds che dimostrano di star meglio a livello fisico ed anche mentale.

La partita è un monologo del Liverpool che lascia davvero pochissimo spazio al Bournemouth e passa in vantaggio dopo appena ventiquattro minuti con il gol di Sadio Mané che colpisce bene di testa sul cross di Milner e batteBoruc. I Reds continuano a premere a caccia del raddoppio e, dopo averlo sfiorato in alcune occasioni, lo trovano con Wijnaldum al 34′ che supera Boruc con un pallonetto delizioso.

Il Liverpool chiude la pratica ad inizio ed è Salah a calare il tris per i Reds, con l’egiziano che viene messo davanti alla porta da uno splendido tacco di Firmino e deve solo freddare l’impotente Boruc. Segnato il terzo gol, il Liverpool controlla agilmente la gara e sfiora a più riprese il quarto gol, senza però trovarlo. Dopo tre partite in cui aveva concesso tanto e subito anche troppi gol, il Liverpool riesce a tenere inviolata la porta, cosa che sarà fondamentale contro il Bayern Monaco, considerando che la prima partita si giocherà ad Anfield.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei