Liverpool, clamoroso: altra vittoria in rimonta all’ultimo secondo, questa volta in trasferta contro l’Aston Villa

Aston Villa-Liverpool, i reds  lasciano il segno anche al Villa Park battendo 2 a 1 i padroni di casa.  Decisive le reti di Robertson all’87’ e di Manè al 94′

 

Liverpool

 

Quella dell’ Aston Villa Liverpool sembra essere stata quasi una partita Deja Vù. Nella scorsa giornata di Premier, i Reds hanno ribaltato il match contro il Tottenham, passato in vantaggio con la rete di Harry Kane, grazie alla rete di Henderson (52′) ed al calcio di rigore di Salah (75′). Lo stesso è avvenuto ieri, durante l’undicesima giornata di Premier League, quando il Liverpool si è recato in casa dell‘Aston Villa riuscendo a strappare una vittoria solo a pochi minuti dalla fine del match.

Al Villa Park, inizia male la partita per i campioni d’europa che vanno sotto al 21′ con la rete di Trezeguet andata a segno sugli sviluppi di un calcio di punizione. La squadra di Klopp, pochi minuti dopo, tenta di trovare il pari con Firmino che centra la rete sul cross a rientrare di Mané ma l’arbitro fischia per la posizione irregolare del brasiliano. Il var conferma: fuorigioco.

Lo svantaggio del Liverpool chiude il primo tempo della partita e continuerà a pesare sulle spalle dei Reds fino all’87’ quando, la ripida salita diviene finalmente discesa. A sbloccare il match è Robertson che trova la rete dell’ 1 a 1  di testa, sul cross di Mané.  

Al Liverpool il pareggio non basta, vuole la partita. Il copione non cambia e la vittoria arriva all’ultimo minuto, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Alexander-Arnold e che Manè riesce a sfruttare trovando di testa la deviazione decisiva mettendo la palla nell’angolino. Il senegalese dopo aver firmato l’assist dell’1-1, è questa volta il protagonista del goal della vittoria. Anche Birmingham è dei Reds.

C’è poco da dire, la squadra di Klopp è un treno inarrestabile che continua a mietere vittime sulla sua strada. Con 25 goal fatti e solo 9 subiti in 11 giornate è al comando della classifica di Premier League con ben 31 punti totalizzati sino ad ora. 

Vedremo se il Manchester city, secondo in classifica con solo 6 punti di distacco, riuscirà a fermare l’avanzata dei Reds nella prossima giornata di campionato prevista il 10 Novembre.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€