Ligue 1: il PSG viene fermato dal Bordeaux

Primo stop in campionato per i parigini dopo ben quindici giornate

Anche il Paris Saint-Germain è umano. Questo ha detto la sfida di ieri sera contro il Bordeaux, con i parigini bloccati sul 2-2 dai girondini che hanno meritato il punto giocando una grande partita. Si ferma dunque a quattordici vittorie consecutive la cavalcata del PSG che comunque resta tranquillamente con un +14 sulla seconda in classifica, il Montpellier, a +15 sul Lione, a +16 sul Lille ed addirittura +17 sul Marsiglia.

Già dal primo tempo si capisce come la partita non sarà semplice per il PSG, con il Bordeaux che parte molto forte ed è la prima squadra ad essere pericolosa ed al 22′ sfiora il gol del vantaggio con Kamano, ma la sua conclusione finisce di pochissimo sul fondo. Ai parigini, però, basta poco per fare male agli avversari e trova la rete al 34′ con Neymar che riceve palla dal connazionale Dani Alves all’altezza del dischetto e fa secco Costil. Dopo qualche secondo di suspense con l’arbitro che ha riguardato l’azione al VAR, il gol viene convalidato ed O Ney può festeggiare il vantaggio. 

Prima della fine del primo tempo, il PSG ha l’opportunità di chiudere la partita con Di Maria e solo il palo destro tiene a galla il Bordeaux. Nella ripresa, i girondini sono ancor più aggressivi ed al 53′ trovano il pareggio con Jimmy Briand che chiude una splendida azione partita da Karamoh che galoppa sulla destra, arriva sul fondo, crossa basso, Sankharé fa passare il pallone avendo visto l’ex Lione alle sue spalle e palla in rete. Galvanizzato dal pareggio, il Bordeaux commette l’errore di scoprirsi un po’ troppo e ciò porta al 2-1 del PSG al 66′ con Mbappé che, messo davanti a Costil da un bel passaggio di Draxler, non sbaglia.

La partita, però, non è affatto chiusa ed allora è ancora Di Maria cinque minuti più tardi a voler spegnere le speranze dei girondini, ma l’argentino è davvero sfortunato e stavolta prende solo la traversa. All’84’ arriva il pareggio del Bordeaux: Poundje scappa sulla fascia destra, crossa al centro ed arriva la bella zuccata dell’ex Atalanta Cornelius che fa 2-2 e ferma la corsa del PSG.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei