Ligue 1, 7ª giornata: PSG ancora di rimonta, poker al Reims

Ligue 1, 7ª giornata archiviata con il posticipo tra Paris Saint Germain e Reims, terminato 4 a 1 in favore dei padroni di casa.

Il tecnico Tuchel è sceso in campo con il solito 4-4-2. Tra i pali, ovviamente, Gigi Buffon. La linea difensiva era composta, partendo da destra verso sinistra, da Dagba, Marquinhos, Thiago Silva e N’Soki. In cabina di regia, Verratti e Rabiot con Diaby, Neymar e Draxler a supporto dell’unica punta Edinson Cavani.

Il match si era messo in salita per i parigini che sono passati in svantaggio al 2º minuto di gioco quando, Chavalerin, su imbucata di Chavarria realizza lo 0-1. A pareggiare i conti ci pensa Cavani, tre minuti dopo. Il primo tempo finisce 3 a 1 in favore dei padroni di casa che allungano con le reti di Neymar e Cavani. La partita viene chiusa definitivamente nel secondo tempo con la rete di Meunier, all’10º minuto della seconda frazione di gioco.

Ligue 1 Logo

Per la terza volta in questa stagione, il PSG passa sotto ed è costretto a recuperare la partita e, fino a questo momento ci è sempre riuscito. A voler ironizzare, sembra che dia il vantaggio ai propri avversari sperando di rendere il match più entusiasmante. Nonostante mancasse una stella come Mbappe, i parigini hanno brillato lo stesso. Ligue 1, 7ª giornata e il PSG dopo sette giornate è imbattuto e a +8 dal secondo. Il campionato sembra già virtualmente chiusa ma la strada è ancora lunga. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Teo Carlucci

Informazioni sull'autore
Nato a Foggia il 19/12/1997, studente di Scienze delle Attività Motorie e Sportive all'Università degli studi di Foggia, sono un amante del calcio e dello sport in generale. Tifoso dei colori della mia città e dell'Inter, ambisco a diventare un giornalista sportivo a livello nazionale.
Tutti i post di Teo Carlucci