Liga, 5° giornata: basta Asensio al Real Madrid contro l’Espanyol

Ai Blancos basta un gol del suo talentuoso numero 20 per battere i catalani e prendersi momentaneamente la testa della classifica.

Non avrà segnato quattro gol come nelle ultime partite in cui ha vinto, ma il Real Madrid riesce comunque a battere l’Espanyol per 1-0 e a portarsi momentaneamente al primo posto in classifica, aspettando la gara del Barcellona.

I Blancos fanno più possesso e creano di più nel primo tempo, andando vicini a sbloccare il match già al 5′ con Isco, ma il tentativo del fantasista della nazionale spagnola finisce alto sopra la traversa. I Pericos non stanno a guardare e dieci minuti più tardi si fanno vedere con una conclusione pericolosa di Piatti che termina sul fondo non di molto alla destra di Courtois.

L’occasione più nitida della gara, però, è dell’Espanyol con Hernan Perez che si presenta tutto solo davanti a Courtois, ma gli spara completamente addosso il pallone, mancando il gol del vantaggio. Contro il Real non puoi permetterti certi errori e cinque minuti dopo arriva il vantaggio: Modric pesca Asensio in area ed il numero 20 batte Diego Lopez con un gran diagonale. In un primo momento Mateu Lahoz annulla il gol, ma il VAR corregge la sua decisione, mostrando come Asensio venga tenuto in gioco dalla difesa perica.

La ripresa vede il Real Madrid giocare in maniera più fluida e subito Modric va vicino al 2-0, con Diego Lopez che si oppone alla sua conclusione, mandando il pallone in angolo. Al 65′, però, disastro di Sergio Ramos che perde il pallone pressato da Borja Iglesias, l’ex attaccante del Celta Vigo si presenta davanti a Courtois e tenta di superarlo con un pallonetto, ma la traversa gli dice no.

I Blancos sanno di non essere al sicuro sull’1-0 ed al 73′ vanno vicini al raddoppio con un colpo di testa di Sergio Ramos, ma Diego Lopez si oppone magnificamente alzando il pallone sulla traversa. Si tratta dell’ultima emozione della partita, con il Real Madrid che torna a vincere dopo lo stop della scorsa settimana in terra basca e prova a mettere pressione al Barça che dovrà vedersela col Girona al Camp Nou.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei