Lazio-Marsiglia, Video Gol Highlights 2-1: Parolo e Correa danno i tre punti, inutile la rete di Thauvin.

Risultato Lazio-Marsiglia 2-1, 4° giornata di Europa League: Parolo e Correa danno la vittoria e la matematica qualificazione ai sedicesimi di Europa League.

Una partita che vede la Lazio controllare la partita in fase difensiva, con il Marsiglia che ha più possesso palla e intraprendenza in avanti. Qualche occasione con Sakai e N’Jie che provano a far tremare Strakosha, ma senza successo. Poi arriva il vantaggio della squadra biancoceleste con Parolo e il raddoppio ad inizio ripresa di Correa. Thauvin riapre subito il match e dopo un’azione di Strootman la partita viene presa in mano dai padroni di casa che hanno diverse occasioni per triplicare.lazio-marsiglia

La sintesi di Lazio-Marsiglia 2-1, 4° giornata di Europa League

Partono subito forte gli ospiti con Sakai che si fa parare un tiro a distanza ravvicinata da Strakosha. Sono appena passati cinque minuti dall’inizio della sfida e per la Lazio c’è un po’ da soffrire. 

Si procede a folate da questo momento in poi, con le due squadre che non sembrano in grado di superarsi. 

A metà della prima frazione è N’Jie che fa tremare la difesa biancoceleste con una grande progressione in area di rigore, si sposta il pallone sul destro e poi tira in porta. Strakosha è attento e non si fa superare.

Nel finale del primo tempo accadono le occasioni più importanti del match. Il francese Thauvin ci prova dalla distanza con un sinistro che, però, non sortisce l’effetto sperato. Strakosha è bravo ad intervenire anche se non è perfetto. I suoi compagni della difesa sono bravi e spazzano il pallone lontano.

In pieno recupero Cataldi recupera palla a centrocampo, serve Immobile che mette il pallone di prima al centro.  Riesce a trovare Parolo che sceglie l’inserimento giusto e di testa fulmina Pele.

Dieci minuti della ripresa e la Lazio raddoppia grazie ad una bella triangolazione tra Immobile e Correa con palla all’argentino che entra in area di rigore e con il destro sorpassa nell’angolo sinistro Pele.

Cinque minuti dopo accorciano le distanze gli ospiti con Thauvin che dopo il recupero palla nella trequarti biancoceleste calcia con il destro nell’angolo sinistro di Strakosha.

Verso la metà della ripresa occasione per i francesi con Strootman che prova una conclusione dal limite dell’area dopo un’uscita avventata di Strakosha e un rinvio non proprio azzeccato di Felipe. Il pallone termina di poco fuori dal palo, grazie anche ad una devizione che manda la sfera in calcio d’angolo.

Alla mezz’ora buono scambio tra Correa e Milinkovic-Savic, con quest’ultimo che arriva al tiro da ottima posizione, ma è debole e parato facilmente da Pele.

La partita arriva alla conclusione senza particolari occasioni da una parte e dall’altra.

Video Gol Highilights Lazio-Marsiglia 2-1 , 4°giornata di Europa League

Il tabellino di Lazio-Marsiglia 2-1 , 4° giornata di Europa League

LAZIO(3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Wallace (57° s.t. Bastos); Marusic, Parolo, Cataldi, Berisha (70° s.t. Milinkovic-Savic), Durmisi; Correa (82° s.t. Luis Alberto), Immobile. A disposizione: Proto, Bastos, Caceres, Milinkovic, Murgia, Luis Alberto, Rossi. Allenatore: Simone Inzaghi.

MARSIGLIA (3-4-2-1): Pele; Rami (79° s.t. Sarr), Luiz Gustavo, Caleta-Car; Sakai, Sanson (69° s.t. Payet), Strootman, Ocampos; Thauvin (82° s.t. Mitroglou), Lopez; N’Jie. A disposizione: Mandanda, Rolando, Hubocan, Radonjic, Sarr, Mitroglou, Payet. Allenatore: Rudi Garcia.

Arbitro: Vladislav Bezborodov (Russia)

Reti: 46° p.t. Parolo (L), 55° s.t. Correa (L), 60° s.t. Thauvin (OM)

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega