Juventus: PSG non molla Allegri se salta Emery

Il Psg interessato ad Allegri, in caso di fallimento di Emery.

Il club parigino, dopo l’entusiasmante mercato estivo, non ha posto freni alle sue ambizioni.

Obiettivo numero uno per il padrone del club Al Khelafi, è la Champions League.

Il tecnico Unai Emeri è sotto pressione, visto che un altro fallimento non sarebbe più prorogabile. Quest’anno ha il dovere di raggiungere la finale a Kiev.

Il Psg vola in campionato a +4 sulla seconda, il Monaco. In Champions sta ottenendo ottimi risultati, con il primo posto nel proprio girone e nessuna rete al passivo.

Ma questi risultati non bastano. I campionati e le coppe nazionali non sono più soddisfacenti  per il presidente qatariota. I suoi pesantissimi investimenti nell’ultimo mercato estivo parlano chiaro. I soldi spesi dovranno avere sicuramente delle contropartite a livello di risultati.

Altrimenti il tecnico spagnolo sarà il primo a saltare. Per la panchina parigina, in caso dovesse fallire, è spuntato il nome di Massimiliano Allegri.

Unai Emery, tecnico del Psg

Il tecnico bianconero ha già dato segni evidenti di voler cambiare aria. Infatti, come da lui stesso ammesso, appena dopo la finale di Cardiff, ci aveva pensato. La sconfitta sonora con il Real Madrid non deve aver lasciato tranquillo il condottiero livornese.

Se è vero che in finale bisogna arrivarci, bisogna, però, avere la forza di vincerle. Su sette finali, cinque sono state perse. Questo dato non è più accettabile dai tifosi bianconeri.

E’ molto probabile che, se neanche quest’anno dovesse arrivare a vincerla, Allegri lasci la squadra a fine anno.

Il ds del Psg Autero Henrique tiene aperti diversi contatti. Non ci sarebbe solo l’allenatore della Juventus, nella lista dei francesi.

Anche altri tecnici sarebbero sulle orme del club, tra i più importanti sul panorama mondiale. Ci sono i soliti nomi, sulle pagine dei più importanti quotidiani sportivi in Europa e non solo. Ai primi posti spuntano quelli di Conte, in crisi con il Chelsea, oltre a quelli di Mourinho e Pochettino.

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega