Juventus: proseguono gli allenamenti in vista del Milan. Higuain in ottima forma, Ronalo si prepara minuziosamente

La Juventus continua a lavorare alla Continassa in vista della sfida contro il Milan. Tra i giocatori più in condizione figura anche Gonzalo Higuain che potrebbe essere determinante in questa fase di stagione. Cristiano Ronaldo sta preparando nei minimi dettagli il suo ritorno in campo.

Manca sempre meno alla ripartenza della Coppa Italia che, salvo ulteriori modifiche da parte del governo, dovrebbe giocarsi la prossima settimana. Alla Continassa, la Juventus si sta allenando con grande intensità per farsi trovare pronta per affrontare il Milan.

Maurizio Sarri sta curando con gran cura ogni piccolo dettaglio, cercando di migliorare la sua squadra dove più ne ha bisogno. In particolar modo ciò che più è mancato alla Juventus sono stati i gol dei centrocampisti ed importante è il rientro di Khedira, uno capace di buttarla dentro quando serve.

Arrivano segnali positivi dall’attacco dove si vede in questi primi giorni della settimana un Gonzalo Higuain in grande forma. L’attaccante argentino è rientrato carico per questo rush finale e sa di poter dire la sua in campo, con Sarri contento di vedere il Pipita in ottime condizioni.

Preparazione quasi maniacale, invece, per uno come Cristiano Ronaldo che sta preparando il suo rientro in campo nei minimi particolari. Il fuoriclasse portoghese non solo lavora con la squadra, ma svolge anche delle sessioni personalizzate.

Nella giornata di ieri, Cristiano Ronaldo ha sorpreso tutti presentandosi alla Continassa 4 ore prima dell’allenamento di gruppo. Ciò a far capire come l’ex Real Madrid sta scalpitando come non mai per tornare in campo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei