Juventus: Cristiano Ronaldo eguaglia Quagliarella e Batistuta segnando per 11 partite consecutive nella 1000° presenza

Con il gol messo a segno contro la Spal, Cristiano Ronaldo ha messo a segno un nuovo record. Il portoghese della Juventus ha timbrato il cartellino per l’undicesima volta consecutiva in campionato, impresa riuscita solo a Quagliarella e a Batistuta.

Mentre in Liga nel pomeriggio Leo Messi ha segnato un meraviglioso poker contro l’Eibar, in Serie A Cristiano Ronaldo continua a macinare record su record.

Nella partita della sua Juventus contro la Spal, il fuoriclasse portoghese è andato in gol per l’undicesima partita di fila, impresa riuscita solo a Quagliarella Batistuta. Per Cristiano Ronaldo, inoltre, si è trattato del gol numero 21 in 21 partite di Serie A, numeri davvero pazzeschi.

Record condito anche dal fatto che quella di stasera a Ferrara è stata la presenza numero 1000 in carriera per il campione di Funchal che continua a mostrare di voler essere il migliore. Una notte da incorniciare per un giocatore davvero fenomenale che risponde a distanza a Lionel Messi.

Sempre contro la Spal, Ronaldo è andato vicino anche a siglare la sua doppietta personale e solo la traversa colpita da calcio di punizione glielo ha impedito. Il fuoriclasse portoghese è in stato di grazia e Sarri sarà di certo contento di averlo in queste condizioni in vista di partite molto importanti.

La prossima settimana la Juventus sfiderà prima il Lione in Champions League e poi l’iInter in campionato. Cristiano Ronaldo è carico come non mai ed è pronto a scrivere altri record in maglia bianconera, portando al trionfo la Vecchia Signora.

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei