Investcorp e Ares vogliono acquistare l’Inter?

Serie A, nuove voci sul futuro dell’Inter: Investcorp, fondo arabo di proprietà di Al Ardhi, riprova ad investire nella città meneghina, dopo aver fallito l’acquisto del Milan. Nell’affare anche Ares

Il fondo Investcorp torna a guardare all’Italia, più precisamente a Milano, ridiventata la vera “capitale” della nostra Serie A. Inter e Milan si contendono, infatti, lo Scudetto da due anni, e il fondo capitanato da Al Ardhi sta provando ad investire nel capoluogo lombardo.

Un primo tentativo, naufragato un mese fa per via dell’inserimento del fondo RedBird di Jerry Cardinale, era rivolto all’acquisto del Milan dalla Elliott Management Corporation di Paul Singer. Le parti non raggiunsero un accordo, sebbene l’offerta di Investcorp risultasse leggermente più alta rispetto a quella di RedBird, perché Elliott giudicò quest’ultima più affidabile

. Inoltre, l’accordo raggiunto con RedBird ha permesso ad Elliott di restare azionista di minoranza, e continuare dunque ad avere un peso nel cda del club rossonero.

Mohammed Al Ardhi, Ceo di Investcorp

Naufragato il primo tentativo di investire nel calcio italiano, Investcorp sarebbe pronta ad aprire un altro fronte sulla metà opposta di Milano, quella nerazzurra. Suning, nei suoi sei anni di gestione, ha riportato il club nerazzurro ai vertici del calcio nazionale, nonché sotto i riflettori della massima competizione continentale: la Champions League.

Alcune difficoltà finanziarie potrebbero indurre, però, il colosso cinese ad ascoltare eventuali proposte di acquisto. Investcorp non ha ancora effettuato proposte ufficiali, ma diverse fonti riportano l’esistenza di un interesse concreto da parte del fondo arabo.

Nell’affare potrebbe entrare anche Ares Capital, una holding americana già propostasi ad Investcorp come partner nell’acquisto del Milan. Bisognerà ora attendere per capire quanto queste voci corrispondano a realtà, e se Investcorp sia davvero intenzionata ad effettuare un’offerta per rilevare le azioni della società nerazzurra.