Inter-Roma, Diretta Streaming Live, 33° giornata di Serie A, 20-04-2019

Inter-Roma, 33° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Serie A HD. E’ possibile vedere la partita  in diretta streaming live utilizzando il servizio Sky Go. 

L’Inter di Spalletti è reduce da un’importante vittoria in trasferta contro il Frosinone, squadra in piena lotta per la salvezza. I nerazzurri hanno così distanziato le rivali per la corsa alla Champions League. Ora c’è il Milan a -5 mentre la Roma è un punto sotto.

Un match molto importante che ci potrà dire se i giallorossi lotteranno per ottenere il quarto posto oppure dovranno dire addio ai sogni di gloria. Spalletti può essere contento di aver ritrovato un buon Nainggolan, con Icardi che si è messo al servizio della squadra e a fornito diversi assist per i compagni.

La Roma di Ranieri è riuscita a vincere le ultime due partite di campionato e nonostante un brutto periodo e a solo un punto dalla zona Champions. Un aspetto da non sottovalutare questo, il morale della squadra è ancora alto, le possibilità per salvare la stagione ci sono ancora. 

Il tecnico deve riuscire a mantenere il gruppo unito, non lasciare allo sbando i giocatori, ma fungere da punto di riferimento per queste ultime 6 partite di campionato, vere e proprie finali.

Appuntamento allo stadio S.Siro per sabato 20 aprile alle ore 20,30.

Come vedere Inter-Roma in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Inter-Roma, posticipo della 33° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201 e Sky Sport Serie A Canale 202 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 7,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Inter-Roma 

In totale sono 195 le sfide tra le due squadre, con la maggior parte delle sfide giocate nella Serie A. Infatti di queste sono ben 175, mentre 20 sono in altre competizioni, 18 nazionali tra Coppa Italia e Supercoppa, mentre due in Europa League.

Le uniche due sfide che si sono avute nelle coppe europee, sono state in occasione della Europa League 1990-91. L’allora Coppa UEFA prevedeva una doppia sfida in finale. L’andata si disputò allo stadio Olimpico l’8 maggio 1991, con la vittoria dei nerazzurri per 2-0, grazie alle reti di Mathaus e Nicola Berti. Il ritorno si disputò il 25 maggio 1991 e vinsero i giallorossi per 1-0, grazie alla rete di Rizzitelli, ma non bastò alla formazione laziale e il trofeo andò ai milanesi.

Nella quattro edizioni di Supercoppa Italiana tra le due formazioni il bilancio è in favore dei nerazzurri con 2 vittorie, 1 pareggio ed 1 sconfitta. L’ultima di queste sfide si giocò il 21 agosto 2010, con la vittoria dei milanesi per 3-1, grazie alle reti di Pandev e alla doppietta di Eto’o che ribaltarono il vantaggio iniziale di Riise.

Per quanto riguarda la Coppa Italia, il bilancio di 14 incontri vede 8 vittorie nerazzurre, 2 pareggio e 4 capitoline. L’ultimo incontro tra le due formazioni è avvenuto in occasione della semifinale dell’edizione 2012-13. L’andata si è disputata allo stadio Olimpico il 23 gennaio 2013 e vinsero i giallorossi per 2-1, grazie alle reti di Florenzi e Mattia Destro, con l’inutile rete di Palacio per i nerazzurri. Il ritorno si giocò il 17 aprile 2013, allo stadio S.Siro, nella quale vinsero i giallorossi per 3-2, grazie alla doppietta di Destro e Torosidis, con le reti di Jonathan e Alvarez per i nerazzurri.

L’ultima sfida disputata a S.Siro fu il 21 gennaio 2018, incontro che terminò in un pareggio per 1-1, grazie alle reti di El Sharaawy e Vecino. L’andata di questo campionato è terminato con un pirotecnico pareggio per 2-2, firmato da Keita, Under, Icardi e Kolarov.

Il pronostico di questa sfida vede un 1X, Over 2,5 e Goal.

Probabili Formazioni Inter-Roma 

I nerazzurri di Spalletti saranno schierati con il consueto 4-2-3-1. In porta Handanovic, la coppia di difensori centrali sarà Skriniar e De Vrij, mentre sugli esterni agiranno D’Ambrosio e Asamoah. Nella linea dei mediani di fronte alla difesa ci saranno Vecino e Gagliardini, mentre su quella dei trequartisti spazio per Politano, Nainggolan e Perisic. In avanti come riferimento centrale ci sarà Icardi.

La Roma di Ranieri ha cambiato modulo dalla partita con la Sampdoria e in queste ultime due partite non ha subito reti. In porta Mirante ha preso il posto di un inconcludente Olsen, la linea di difesa a quattro prevede Florenzi e Kolarov, mentre i due centrali saranno Manolas e Fazio. Nella linea dei mediani di fronte alla difesa spazio per Pellegrini e Cristante, mentre su quella dei trequartisti Under, Zaniolo e El Sharaawy. In avanti l’unica punta sarà Dzeko.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Vecino, Gagliardini; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, Cristante; Under, Zaniolo, El Shaarawy; Dzeko. Allenatore: Ranieri

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega