Inter-Milan: Meazza abbattuto e nuovo stadio da 60 mila spettatori a San Siro da 600 milioni

Addio a San Siro per Inter e Milan. Il nuovo stadio sarà costruito pochi metri più in là, con possibilità di utilizzo fino a completamento della nuova struttura. 

Dopo mesi di ragionamenti i due club milanesi e il sindaco Sala sembrerebbero aver raggiunto un accordo che renderebbe (quasi) tutti felici: San siro abbattuto e nuovo stadio da 60.000 posti costruito nello spazio dove attualmente vi è l’aria adibita al parcheggio del Meazza. Il tutto per un progetto totale dal valore di circa 600 milioni. Anche sul futuro nome della struttura le due squadre sembrano viaggiare sulla stessa linea di pensiero. L’idea infatti sarebbe quella di associare al nome dello stadio un grande sponsor, così da poter permettere entrate annue in recupero di almeno 25 milioni di euro. 

Le uniche piccole incertezze sembrerebbero arrivare proprio dal comune e dallo stesso sindaco Sala, che pochissime ore fa si è espresso così in merito alla situazione: “Preferirei che si lavorasse sull’impianto già esistente, ma comprendo al 100% il timore delle due squadre nel non voler giocare, durante i lavori, due metà di campionato, o uno intero, in uno stadio in cui non vi è nessuna appartenenza.” Questa quindi l’altra idea di Inter e Milan: continuare con San Siro e non abbatterlo finché il nuovo stadio non avrà avuto il suo pieno completamento. La situazione è ancora tutta da monitorare, ma le parti sembrano vicinissime alla stretta di mano. Il grande passo per tornare a competere per i massimi livelli europei potrebbe cominciare da qui. 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi