Inter- Milan Diretta Streaming Live: 8° giornata Serie A, 15-10-2017

Il posticipo dell’ottava giornata è il derby milanese tra due squadre che vogliono vincere ed essere protagonisti nelle prime posizioni. La partita sarà visibile in diretta tv su Premium Sport HD e su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD. E’ possibile vedere la partita Fiorentina-Udinese in diretta streaming live utilizzando i servizi Premium Play e Sky Go. 

Il derby della “Madonnina”, che vedrà di fronte questa sera a San Siro, Inter e Milan, si preannuncia spettacolare e emozionante, partendo dagli spalti per finire sul terreno di gioco, dove entrambe faranno di tutto per conquistare i tre punti. Questa sfida rappresenta per le due milanesi un importante banco di prova, specie per i rossoneri che sono chiamati a uscire da un momento difficile e rimettere in piedi una stagione al momento poco esaltante.

L’Inter rispetto ai “cugini” rossoneri arriva meglio a questo derby, merito dell’ottima striscia di risultati positivi messa a segno fin qui anche se ancora c’è da lavorare sul piano del gioco. Il Milan dalla sua non può permettersi altri passi falsi, con il tecnico Montella sotto esame e chiamato a trovare la chiave giusta per condurre i rossoneri tra le prime quattro classificate, obiettivo stagionale numero uno della società.

Sicuramente assisteremo ad una gara tra due squadre che non si risparmieranno fino all’ultimo minuto, perché vincere questo derby vale più dei tre punti in palio, quindi stasera tutti gli occhi del mondo sono puntati sulla stracittadina. 

Come vedere Inter Milan in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Inter-Milan, anticipo della 8° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Supercalcio HD Canale 206 e Sky Calcio 1 HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio e Premium Sport HD Canale 380 per gli abbonati a Mediaset Premium. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Inter-Milan in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con il servizio Premium Play. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv e Premium Online al prezzo di 9,99 €. 

E’ possibile guardare Inter Milan in diretta streaming gratis sul Bookmakers Sisal Matchpoint che permette di vedere in Diretta Tv tutta la Serie A sul suo sito web o tramite l’app dedicata.

Precedenti, statistiche e Pronostico di Inter-Milan 

Negli 83 precedenti casalinghi l’Inter ha un bilancio favorevole sul Milan, vantando 30 successi  con altrettanti pareggi mentre 23 sono le volte che i rossoneri hanno avuto la meglio. I nerazzurri vantano un leggero vantaggio anche sul fronte delle reti realizzate, avendone messe a segno 114, praticamente sei in più dei cugini milanisti.

L’ultimo successo dell’Inter sul Milan risale a due stagioni fa, con i nerazzurri vittoriosi di misura per 1-0, grazie alla rete di Guarin, più datato invece l’ultimo acuto rossonero che risale al campionato 2010-2011, in quell’occasione decise Ibrahimovic, il quale consentì al “Diavolo” di aggiudicarsi il derby della stracittadina.

Per risalire all’ultimo pareggio, basterebbe risalire allo scorso aprile, precisamente alla vigilia di Pasqua, quando le due squadre erano pronte a giocarsi una fetta d’Europa, ma il match si concluse 2-2 dopo che l’Inter era avanti di due reti, i rossoneri riuscirono a rimontare allo scadere con Zapata.

Il pronostico per questa sfida è orientato verso un pareggio, che magari servirà poco a entrambe, però gli episodi potranno essere decisivi per decretare il risultato finale. Sul fronte scommesse, questo sarà un derby che non ci priverà di reti e non saranno neanche poche, perciò proponiamo la giocata GOAL o l’OVER 2,5, non sarebbe male azzardare con una combo del tipo X2+OVER2,5.

Probabili Formazioni Inter-Milan

I due tecnici dovrebbero aver sciolto gli ultimi dubbi sui rispettivi undici titolari da mandare in campo per questa importantissima sfida.  L’Inter di Luciano Spalletti si schiererà con il 4-2-3-1, formato da Handanovic tra i pali, difesa a quattro con Miranda e Skriniar centrali, ad agire da esterni ci saranno D’Ambrosio e Nagatomo.  A centrocampo si muoveranno davanti alla difesa Borja Valero e Vecino, più avanzati Candreva, Joao Mario e Perisic, i quali andranno a supporto dell’unica punta Icardi

Il Milan di Vincenzo Montella, risponde con un 3-4-2-1, nuovo sistema di gioco che alla fine prende le sembianze del 3-4-3. I rossoneri comunque scenderanno in campo con Donnarumma tra i pali, trio difensivo formato da Musacchio, Bonucci e Romagnoli.  Centrocampo con Biglia e Kessié sulla mendiana, con Borini e Rodriguez esterni, Bonaventura e Suso invece agiranno più avanzati da esterni offensivi a sostegno della punta centrale Andrè Silva.

Probabili formazioni

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Nagatomo; Borja Valero, Vecino; Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi. Allenatore: Luciano Spalletti

Milan (3-4-2-1): Donnarumma; Bonucci, Musacchio, Romagnoli; Borini, Kessié, Biglia, Rodriguez; Bonaventura, Suso; Silva. Allenatore: Vincenzo Montella