Inter-Chievo 2-0, dichiarazioni post-partita Spalletti: “Buona gara, ora testa a Napoli”

Termina 2-0 per l’Inter il match contro il Chievo valido per la trentaseiesima giornata del campionato di Serie A. Per i nerazzurri decisive le reti di Politano e Perisic per tornare al terzo posto. 

Un Luciano Spalletti molto carico ha così analizzato il match nel post-partita: “Abbiamo giocato una partita matura, lucida, solida. Quando non si sblocca la gara c’è sempre il rischio di perdere l’equilibrio e lasciarsi trasportare dalla frenesia, ma siamo stati bravi a far sì che ciò non accadesse e chiudere il match quando ce n’è stato bisogno.” Superato il Chievo ora l’Inter si prepara ad affrontare lo scoglio Napoli: “Il match con gli azzurri avrà una piega differente. Ci saranno più spazi per giocare  in velocità perché il Napoli verrà a prenderci alto. Assisteremo ad una partita aperta ad ogni tipo di risultato.” 

Uno Spalletti che poi torna sulla sua conferenza e a quel riferimento a Robert Redford che non è di certo passato inosservato: “Sono tre mesi che leggo le solite cose. Chi ha le qualità dice le cose una volta sola, a me invece vengono poste sempre le stesse domande. Se poi non rispondo vengo etichettato anche in brutti termini come “bollito”. Il mio ruolo è di difesa dell’Inter e a prescindere dal mio futuro io dico agli interisti di difendere questi colori, c’è una disparità di trattamento evidente.” Infine, il tecnico, sentenzia così: “In Italia non ci sarà mai tempo e modo per portare progetti tecnici destinati a fiorire come quelli di Tottenham, Liverpool o Ajax. Lì si da tranquillità, qui sembra non esserci mai tempo.” 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi