Indy 500 2017: Castroneves in testa nell’ultimo turno di libere. Alonso 5°

Nel tardo pomeriggio di ieri (orario italiano) si è svolto l’ultimo turno di prove libere prima della 500 Miglia d’Indianapolis 2017, il cosiddetto ‘Carb Day’. Il miglior crono è stato realizzato da Helio Castroneves, con il tempo di 0:39.5819, alla velocità media di 227,377 mp/h. Il 42enne pilota di San Paolo si è messo dietro un ottimo Takuma Sato (0:39.6822, 226,802 mp/h) e Tony Kanaan (0:39.6900, 226,757 mp/h).

Helio Castroneves, autore del miglior tempo nell’ultima sessione di prove libere della Indy 500 2017 (foto da: bostonherald.com)

In 4° posizione troviamo Scott Dixon (0:39.7027, 226,685 mp/h), subito avanti ad un Fernando Alonso che si conferma molto competitivo (0:39.7161, 226,608 mp/h). Graham Rahal (0:39.7551, 226,386 mp/h) è 6°, seguito da Alexander Rossi (0:39.7607, 226,355 mp/h), Josef Newgarden (0:39.7873, 226,203 mp/h), Juan Pablo Montoya (0:39.7900, 226,187 mp/h) e Ryan Hunetr-Reay (0:39.8401, 225,903 mp/h).

La sessione è stata interrotta in quattro occasioni dalla bandiera rossa. In tre occasioni per controllare lo stato della pista, mentre una quarta è stata provocata dall’esplosione del motore Honda della monoposto di James Hinchcliffe, spargendo olio in curva 3. Per la Honda, quindi, continuano le sirene d’allarme per l’affidabilità, essendo quello di Hinchcliffe il sesto motore finito in fumo nelle varie sessioni di preparazione alla 101.esima edizione della 500 Miglia d’Indianapolis.

Classifica e tempi dell’ultima sessione di libere della 500 Miglia d’Indianapolis 2017 (foto da: passionea300allora.it)

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo