Hellas Verona-Inter Diretta Streaming

Come vedere il video della diretta streaming di Verona-Inter live su internet 7 febbraio 2016 ore 12:30.

Hellas-Verona-InterDopo aver rialzato la testa e battuto il Chievo nel mercoledì post derby, l’Inter dovrà vedersela con l’altra squadra di Verona, l’Hellas, nel lunch match di questa ventiquattresima giornata di Serie A. I neroazzurri sono pienamente impegnati nella corsa Champions League che vede impegnate squadre dal grande valore come Fiorentina, Roma e Milan mentre la compagine di Del Neri è tornata finalmente ad esprimere un calcio piacevole ed ottenere un minimo di risultati che possono farla tornare prepotentemente a giocarsi le sue carte per la salvezza. Fischio d’inizio al Bentegodi previsto per le ore 12:30 di domenica 7 febbraio. 

 

La partita Verona-Inter sarà trasmessa in diretta tv sul digitale terrestre in pay per view e per gli abbonati di Mediaset Premium su Premium Sport (canale 370) e Premium Sport HD (canale 380) e per gli abbonati di Sky su Sky Supercalcio HD (canale 206) e Sky Calcio 1 HD (canale 251).

La diretta streaming live di Verona-Inter è disponibile scaricando le app su smarthphone e tablet, gratuite per tutti i sistemi operativi. Gli abbonati Sky e Mediaset Premium possono usufruire dei servizi gratuiti Sky Go e Premium Play, accessibili attraverso una connessione internet su pc, smarthphone o tablet.

I precedenti di Verona – Inter 

Sono 26 i precedenti disputati in Veneto tra Hellas ed Inter con la squadra neroazzurra che può vantare ben 14 successi a fronte delle sole 4 affermazioni scaligere. Nelle restanti 8 occasioni il match è invece finito in parità. All’andata fu un’incornata di Felipe Melo sugli sviluppi di un calcio d’angolo a far pendere la bilancia dalla parte interista e ora i ragazzi di Mancini hanno intenzione di ripetersi per restare in piena corsa Champions anche se non sarà facile vista la nuova e collaudata organizzazione della squadra di Gigi Del Neri. 

Nell’ultimo turno entrambe le compagini hanno strappato un’importante vittoria, l’Hellas contro l’Atalanta e l’Inter contro il Chievo a San Siro. Per questa sfida dell’ora di pranzo prevediamo il segno Under 2,5. 

Le probabili formazioni di Verona – Inter

QUI HELLAS VERONA – Indisponibili Siligardi e Rebic per questa importante sfida che piò significare molto per gli uomini di Del Neri. Nel 4-4-2 dei veronesi spazio ovviamente a Toni e Pazzini di punta, Wszolek ed Emanuelson saranno gli esterni alti di centrocampo con Ionita e Marrone impiegati in posizione centrale. Gilberto agirà da terzino destro con Pisano dall’altra parte, al centro coppia composta da Moras e Helander. 

QUI INTER – Mancini in conferenza stampa ha annunciato i cinque giocatori che saranno sicuramente della partita dal primo minuto: si tratta naturalmente di Handanovic, Murillo, Juan Jesus (complice anche la squalifica di Miranda), Kondogbia ed Icardi. Vicino l’argentino dovrebbe partire Eder e Perisic con quest’ultimo in leggero vantaggio su Ljajic. Scartata l’ipotesi Medel difensore centrale vista lo strapotere fisico dei due attaccanti avversari, Toni e Pazzini; il cileno sarà utilizzato in mediana con Felipe Melo e appunto Kondogbia. 

Hellas Verona (4-4-2).: Gollini; Gilberto, Moras, Helander, Pisano; Wszolek, Ionita, Marrone, Emanuelson; Toni, Pazzini.
In panchina.: Coppola, Marcone, Albertazzi, Bianchetti, Romulo, Samir, Greco, Checchin, Jankovic, J. Gomez. Allenatore.: Luigi Delneri
Squalificati:
Indisponibili: Souprayen, Viviani, Rebic, Siligardi

Inter (4-3-3).: Handanovic; D’Ambrosio, Murillo, Juan Jesus, Telles; Felipe Melo, Medel, Kondogbia; Eder, Icardi, Perisic.
A disp.: Carrizo, Nagatomo, Santon, Correia, Brozovic, Gnoukouri, Biabiany, Jovetic, Palacio, Manaj, Ljajic. Allenatore.: Roberto Mancini
Squalificati.: Miranda (1)
Indisponibili.: –

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Dario Camerota

Informazioni sull'autore
Laureando in Giurisprudenza e da sempre grande appassionato di calcio. Tifosissimo della Roma
Tutti i post di Dario Camerota