Hellas Verona-Inter, dichiarazioni post-partita Conte: “Vinto partita da grande squadra, sono orgoglioso”.

Termina 1-2 per l’Inter il match contro l’Hellas Verona valido per la quattordicesima giornata del campionato di Serie A. Per i nerazzurri a segno prima Lautaro Martinez, poi Skriniar. Non basta, nel mezzo, il gol ospite realizzato da Ilic. 

Un Antonio Conte soddisfatto ha così analizzato il match dei suoi nel post-partita: “Ho visto l’Inter forte e determinata. Prestazioni così valgono tanto, soprattutto se subisci gol e hai la forza di reagire. Bravissimi i miei ragazzi, che hanno vinto con un Verona che ha fermato tutte le big, meritando di staccare le spine in un anno così particolare, soprattutto per noi, partiti con meno allenamento e senza preparazione atletica predefinita”. 

L’Inter post-eliminazione europea: “Chi pensa che l’Inter sia più libera dopo l’eliminazione dalla Champions si sbaglia. Anzi, voglio che i ragazzi si portino con se il bruciore della sconfitta e dell’uscita ai gironi dentro fino al termine della stagione”. 

Antonio Conte, 51 anni, allenatore dell’Inter

Classifica: “Dobbiamo pensare a noi stessi, ragionando passo dopo passo. Il Milan è forte, ma non serve guardare altre squadre ora. C’è grande equilibrio”. 

Summit in programma: “Spesso le mie mie mie idee concorrono di pari passo con quelle della società. Sono convinto riusciremo a trovare le migliori soluzioni per rafforzare la squadra”. 

Obiettivo: “L’Inter nella sua storia ha sempre ambito al primo posto, non vedo perché non possiamo farlo noi. La strada è quella giusta, se la fame continua ad essere quella di oggi, la fiducia può solo aumentare, ma è ancora durissima”. 

Lukaku-Lautaro: “Romelu è un giocatore importante, e la sua grandezza più grande è l’umiltà. Felicissimo che il Toro abbia ritrovato il gol, lo meritava. Gran gol, tra l’altro”.  

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi