Gold Cup 2019, quarti di finale: Giamaica e Stati Uniti in semifinale, Panama e Curacao fuori a testa alta

Stanotte al “Lincoln Financial Field” di Philadelphia (Pennsylvania) si sono disputati gli ultimi due quarti di finale di questa edizione della Gold Cup. Sono state due sfide tese, equilibrate e tutt’altro che belle, Giamaica e Stati Uniti hanno sconfitto, con il medesimo risultato di 1-0, Panama e Curacao. La notte del 4 luglio a Nashville si disputerà la semifinale tra giamaicani e statunitensi.

Giamaica-Panama 1-0: la partita viene decisa ad un quarto d’ora dal termine da un penalty procurato e trasformato dal neo entrato Mattocks, che sfrutta un’ingenuo tocco di mano in area di Murillo. I panamensi creano le migliori occasioni nel primo tempo, mentre i giamaicani giocano meglio solo nella ripresa e creano qualche grattacapo ai loro avversari senza però creare pericoli veri. Il gol si è dunque materializzato più per un episodio estemporaneo che per meriti reali della squadra caraibica.

 

https://www.youtube.com/watch?v=oH52CipREoE

 

Stati Uniti-Curacao 1-0: nemmeno questa sfida è stata uno spettacolo particolarmente gradevole. A risolverla ci ha pensato McKennie con una comoda zuccata da due passi su cross di Pulisic al 24° minuto. Prima e dopo si sono visti solo molto tatticismo e qualche pallone buttato in avanti senza senso, mentre le occasioni migliori sono state appannaggio degli statunitensi. Curacao ci ha messo l’anima, ma l’esperienza e la maggior tecnica degli avversari sono state decisive.

 

https://www.youtube.com/watch?v=sHAf6_AhAkM

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana