Giochi di casinò: quando ad appassionarsi sono i calciatori

Il settore del gioco d’azzardo e dei casino online appassiona e affascina tantissime persone, a prescindere dal loro status sociale o dal reddito. I casinò tradizionali infatti, fino a qualche tempo fa, quando non subivano lo stop imposto dal governo a causa dello scoppio della pandemia da Covid-19, erano regolarmente visitati da politici, impiegati, artisti e celebrità, inclusi i calciatori.

I casinò online stanno riscuotendo sempre più successo perchè permettono di provare il brivido del gioco comodamente seduti sul divano da casa dal proprio pc senza doversi scomodarsi a recarsi in un vero casino con le spese di viaggio e tempo che questo comporta.

Ci sono diversi Casino Online che offrono ai nuovi utenti che vogliono provare per la prima volta i giochi un Bonus Casinò.

Alcune volte questi Bonus sono erogati sotto forma di denaro virtuale quindi non reale e non prelevabile che permettono solo di provare i giochi del casinò senza mettere a rischio soldi veri di tasca propria.

Sono diversi gli operatori in possesso di licenza AAMS che offrono la possibilità di giocare ad esempio alle slot machine online con giri gratis (i cosiddetti free spin).

Queste promozioni permettono in primo luogo di provare i giochi del casinò senza mettere a rischio il proprio denaro.

Ci sono poi Bonus sotto forma di soldi veri che vengono erogati successivamente quando avviene la registrazione e convalida del conto o viene effettuato un primo deposito.

Forse non tutti lo sanno ma non sono pochi gli atleti che sono dei veri fuoriclasse non solo in campo, ma anche attorno al tavolo verde.

Ecco quindi una lista dei calciatori famosi che alla passione per il pallone, uniscono anche quella per i giochi d’azzardo.

Cristiano Ronaldo

Sicuramente tra i calciatori più famosi al mondo che tuttavia, a differenza di molti altri che preferiscono dedicarsi al tavolo verde tradizionale, predilige divertirsi giocando in rete ai casino online, e non stupirebbe se anche in questo settore fosse un vero fuoriclasse, mettendo a segno delle grosse vincite!

Ronaldo “Il Fenomeno”

Altro campione noto per la sua passione al tavolo verde, il Fenomeno, si è contraddistinto più volte anche in questo campo.

Memorabile è la PokerStars Caribbean Adventure del 2015, a cui Ronaldo aveva deciso di partecipare e scendere in campo a giocare quello che prima per lui era solamente un hobby.

Quella volta riuscì nell’impresa di piazzarsi tra i primi 26 ( su oltre 816 iscrizioni), giocando al tavolo contro campioni come Dario Sammartino e Raffaele Sorrentino.

Gerard Piqué

Il difensore del Barcellona non ama solamente il pallone, ma ormai è noto anche essere un giocatore appassionato di poker da praticamente un decennio ed ha partecipato anche a diversi tornei.

Non è passato molto tempo infatti da quando aveva preso parte all’European Poker Tour, distinguendosi e conquistando il secondo posto.

In quell’occasione nel 2019, vi partecipò anche Arturo Vidal, dando spettacolo insieme allo spagnolo al 25K High Roller 1 day, dove arrivò in quinta posizione.

I premi? A Vidal toccarono oltre 134 mila euro, mentre al secondo posto del podio, Piqué riuscì a mettere le mani su oltre 352 mila euro.

Francesco Totti

Anche lo storico Capitano  della Roma ha ceduto da tempo al fascino del tavolo verde. Lui stesso lo considera una bella distrazione e un vero e proprio sport per la mente. È ormai infatti risaputo come si divertisse a sfidare a poker i compagni di squadra.

Al Pupone però non dispiace nemmeno il poker online tanto da aver fatto da sponsor anche a una poker room.

Dietmar Hamann

L’ex centrocampista del Liverpool si è avvicinato ai giochi di casinò quando era ad Anfield, preferendo giochi di carte e occasionalmente, anche le slot machines.

Non solo vincite purtroppo, nella storia di Hamann, che racconta di aver perso una grossa somma in pochi minuti. Dopo la sconfitta, il calciatore ha fatto tesoro della lezione capendo che nella gran parte delle volte, per giocare d’azzardo ci vogliono astuzia e sangue freddo, ma soprattutto strategia.

Radja Nainggolan

Un mediano come lui, imprevedibile e consistente, non poteva certo astenersi dal giocare d’azzardo. Il belga infatti si è reso famoso non solo in campo ma anche all’interno dei casinò, riuscendo negli anni ad accaparrarsi delle belle vincite, come quella al casinò di Montecarlo, in cui andò con Szczesny ai tempi in cui militavano entrambi nella Roma.

Il portiere della Juve raccontò di come Nainggolan fosse talmente preso dal gioco, che non si accorse nemmeno di aver vinto la bellezza di 200mila euro.

Gianluigi Buffon

Non è certo un segreto che lo storico portiere bianconero sia un grande appassionato di gioco d’azzardo, specie dei casinò online, di cui è diventato anche ambassador ufficiale di una delle più celebri poker room. Appassionato in particolar modo di poker e roulette, Gigi non disdegna però anche gli altri giochi da casinò.

Insomma, il mondo del gioco d’azzardo appassiona davvero tutti, non solo i grandi calciatori: Michael Jordan ad esempio fu un grande amante sia del poker, che del blackjack, gioco che è tra i preferiti anche del golfista Tiger Woods.

Senz’altro la presenza al tavolo verde di tutti questi campioni fa capire come il gioco d’azzardo e quello disputato in campo non siano poi così diversi: in entrambi i casi infatti sono necessarie allo stesso tempo sia un’ottima strategia che una buona visione di gioco.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.