Gabbiadini positivo al Coronavirus: Sampdoria in quarantena

Dopo quella di Daniele Rugani è arrivata l’ufficialità di un nuovo caso di positività al Coronavirus in massima serie: è Manolo Gabbiadini.

L’attaccante della Sampdoria, che domenica aveva giocato per più di 60 minuti contro il Verona al “Ferraris” di Genova, ha, stando a quanto comunicato dal suo club, “qualche linea di febbre, ma sta bene“, mentre il club stesso “sta attivando in queste ore tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa“.

Anche il Verona, ovviamente, “ha attivato tutte le procedure necessarie” e ha sospeso ogni attività agonistica come fatto dalla Juventus e dall’Inter a causa della positività di Rugani.

Gabbiadini ha poi tranquillizzato tutti con un posto apparso sul suo profilo Twitter: “Sono risultato positivo anche io al Coronavirus. Voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno scritto, mi sono arrivati già tantissimi messaggi. Ci tengo comunque a dirvi che sto bene, quindi non preoccupatevi. Seguite tutti le norme, restate a casa e tutto si risolverà“.

Come detto, Rugani e Gabbiadini sono i primi calciatori di A ad essere stati trovati positivi. All’estero sarebbero positivi ben tre giocatori del Leicester e ci sono casi anche in Formula 1 e in NBA.

La Serie A è ora sospesa, non si sa se temporaneamente o definitivamente. Sarà comunque difficile che si riprenda in tempi brevi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus