FORMULA 1 | Si svela la Caterham

La nuova Caterham

La marcia d’avvicinamento allo start della nuova stagione di Formula 1 è iniziata ufficialmente ieri con la presentazione della Caterham, prima monoposto del 2012 ad essere svelata. Le prime immagini della nuova vettura, che ha corso la passata stagione con il nome Lotus, sono state mostrate dalla rivista specializzata “F1 Racing

La monoposto è stata ribattezzata CT01 e manterrà anche quest’anno la livrea verde e gialla. La scuderia malese ha confermato i due piloti dello scorso campionato, l’italiano Jarno Trulli ed il finlandese Heikki Kovalainen. L’obbiettivo del 2012 è quello di conquistare almeno un punto, grazie anche ai miglioramenti della vettura dovuti ad accordi con Renault Sport F1 e Red Bull.

Intanto, sul sito del team è stata pubblicata una lunga intervista a Tony Fernandes, boss della scuderia, il quale ha tracciato la rotta della stagione che sta per cominciare: verso la fine dello scorso anno siamo stati così vicini alle vetture di centro classifica, ma la nostra mancanza di KERS ha limitato la nostra possibilità di andare nella Top 10. Quest’anno, tuttavia, con le persone e le strutture che lavorano in fabbrica, la galleria del vento, e con il KERS, sono fiducioso che ci sarà un pericolo in più per molte delle squadre di metà classifica, e sì, voglio conquistare un punto da qualche parte nel 2012, forse due se siamo molto fortunati.

Fernandes, che ha confermato la presenza della Caterham ai test ufficiali di Jerez previsti dal 7 al 10 febbraio, ha parlato anche dell’evoluzione della vettura rispetto al passato: questa vettura rappresenta un altro passo avanti per noi. Il pacchetto tecnologico è anni luce più avanti di dove eravamo quando abbiamo iniziato, e siamo tutti entusiasti di vedere che cosa potremo fare quando arriviamo in pista.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche Mike Gascoyne, direttore tecnico del team. Anch’egli, in un’intervista pubblicata sul sito della scuderia, ha parlato ottimisticamente, tracciando il lavoro fatto fin qui per il 2012: la costruzione della macchina è andata molto bene. La vettura verrà completata e sarà pronta per il primo test di Jerez il 7 febbraio. in termini di sviluppo aerodinamico abbiamo continuato il nostro programma in Italia, ma abbiamo anche aumentato il programma di sviluppo nella galleria del vento della Williams.Tutto ciò significa che saremo in grado di avere una macchina migliore e più competitiva. Non vediamo l’ora di andare ai test e vedere cosa ci dicono i numeri il quale ha dichiarato.

La Caterham ha anticipato di una settimana circa le altre scuderie, che sveleranno le proprie vetture a partire dall’1 febbraio, giorno in cui vedrà la luce la nuova McLaren. Grande attesa per i tifosi Ferrari per venerdì 3, quando, sul circuito di Fiorano, la casa di Maranello presenterà la nuova monoposto che parteciperà al mondiale 2012.

Michele Pannozzo

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus