Risultato Fiorentina-Juventus 0-3: Video Gol e Highlights Coppa Italia 7 Aprile 2015

Bonucci e Lichtsteiner

Il video con i gol e gli highlights di Fiorentina-Juventus: ciclone bianconero, rimonta completata

Con una grande rimonta e una prestazione scintillante, la Juventus capovolge l’1-2 dell’andata e si impone al Franchi per 3-0 riuscendo a raggiungere la finale dell’Olimpico. Di Matri, Pereyra e Bonucci i sigilli bianconeri, unica nota negativa l’espulsione di Morata per un fallo su Diamanti nel finale di match.

La sintesi di Fiorentina-Juventus

JUVE AVANTI GIA’ AL 21′: Marchisio anticipa netto Borja Valero, mette in mezzo un pallone buono per Matri che, dopo una sponda per Pereyra e una successiva carambola, si ritrova lì la sfera e non ha difficoltà ad insaccare con l’esterno del piede destro.

Poco dopo è Sturaro ad avere sul piede la chance del 2-0 ma, tutto solo sul secondo palo, non riesce a sorprendere Neto che si ritrova il pallone tra le braccia e lo fa suo in qualche modo.

Nel finale di primo tempo la Juventus fa le prove generali al 2-0 con Morata, il cui tiro a giro esce davvero di un soffio.

AL 44′ PEREYRA SIGLA IL 2-0: ancora Morata protagonista quando, palla al piede, ubriaca Gonzalo Rodriguez trovando però Neto a dirgli di no in allungo; sulla ribattuta il più lesto di tutti è il centrocampista ex Udinese che segna a porta praticamente sguarnita.

Gomez e Salah provano a suonare la carica ad inizio ripresa ma la mira non è quella delle giornate migliori.

AL 59′ BONUCCI FIRMA IL TRIS: calcio d’angolo dalla destra, il difensore azzurro viene completamente dimenticato dalla retroguardia viola e così gira al volo con grande precisione e violenza, mettendo in ghiaccio il discorso vittoria e qualificazione.

Ancora Matri pericoloso al 70′ con una bella conclusione a botta sicura sul primo palo, Neto è però preciso nella respinta ed evita così all’ex della sfida la doppietta personale davanti ai suoi vecchi tifosi.

ALL’87’ ESPULSO MORATA: uno dei grandi protagonisti del match si becca il rosso diretto per un fallo in ritardo su Diamanti. Un po’ severa a dir la verità l’interpretazione dell’arbitro Massa.

Il tabellino di Fiorentina-Juventus

Fiorentina (3-5-2): Neto, Gonzalo, Aquilani, Mati Fernandez, Savic, Joaquin, Basanta, Borja Valero, Alonso, Gomez, Salah.
A disposizione: Rosati, Richards, Vargas, Gilardino, Kurtic, Diamanti, Pasqual, Babacar, Lazzari, Rosi, Tomovic, Ilicic. All.: Montella

Juventus (3-5-2): Storari, Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra, Vidal, Marchisio, Sturaro, Pereyra, Matri, Morata.
A disposizione: Buffon, Rubinho, Barzagli, Ogbonna, Marrone, De Ceglie, Padoin, Pepe, Coman, Llorente. All.: Allegri

Marcatori: 21′ Matri (J), 44′ Pereyra (J), 59′ Bonucci (J)

DARIO CAMEROTA © Stadio Sport