UFFICIALE: Fiorentina, Iachini esonerato: torna Prandelli

Cambio in panchina per la Fiorentina: la società gigliata ha appena comunicato l‘esonero di Beppe Iachini dal ruolo di guida tecnica. Manca ancora l’ufficialità, ma per il tecnico marchigiano è fatale l’inizio sottotono di campionato con otto punti conquistati in sette gare.

A lanciare l’indiscrezione è Sky Sport, che poi indica anche il nome del successore: si tratterebbe di Cesare Prandelli, già allenatore della Fiorentina dal 2005 al 2010, nel periodo più glorioso della storia recente per ciò che riguarda la squadra “viola”.

Iachini Fiorentina

Niente Maurizio Sarri dunque per Rocco Commisso, che pure aveva rinnovato la fiducia al proprio mister dopo la sconfitta contro la Roma.

Una scelta, quella dell’imprenditore italo-americano, portata avanti sin dalla scorsa estate, ma che alla fine non ha pagato.

La Fiorentina pare una squadra spenta e senza idee: specchio ne è lo scialbo 0-0 ottenuto contro il Parma. Certo, Iachini paga forse anche colpe non sue, ma la squadra messa in piedi quest’anno sembra essere destinata a lottare per obiettivi importanti, magari provare a rientrare in Europa.

Missione che dovrebbe essere affidata ora a Cesare Prandelli, al rientro in Italia dopo 10 anni di assenza.

63 anni, Prandelli ha un passato anche in Nazionale, in occasione dello sfortunato Mondiale brasiliano del 2014. Nel suo palmares di allenatore figurano ben due Panchine d’oro, ottenute nel biennio tra il 2005 e il 2007.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus