Finale Conference League dove vedere Roma-Feyenoord in Diretta TV-Streaming, orario e Probabili formazioni 25-5-2022

Dove vedere Roma-Feyenoord, finale di Conference League, mercoledì 25 Maggio 2022 alle 21:00. Il match sarà trasmesso in Diretta TV e Streaming su SKY e DAZN.

Siamo finalmente giunti all’atto finale della prima, storica, edizione della UEFA Conference League.

La Roma di Josè Mourinho ha percorso un lungo cammino per arrivare fino a Tirana e non vuole smettere di sognare la vittoria di una competizione europea che manca da fin troppo tempo in una piazza come Roma.

Le premesse ci sono tutte: lo Special One vuole la Coppa che lo consegnerebbe nella storia di questo sport come l’unico mister ad aver vinto tutte e tre le massime competizioni della UEFA, mentre i giallorossi vogliono arricchire la propria fama europea.

Il tutto, condito dalla possibilità di essere la prima storica vincitrice di questo trofeo.

Manca solo un ultimo scoglio, il più difficile, per entrare nella storia di questa competizione, ovvero battere il Feyenoord.

Gli olandesi hanno superato, al pari della Roma, molte difficoltà prima di arrivare a questo confronto e hanno meritato di giocare un ruolo da protagonista nella finale di Tirana.

Parliamo, infatti, di una squadra giovane ma con ottime individualità, tra tutte quella di Sinisterra e che può far davvero male ai giallorossi.

L’obiettivo, però, è fin troppo vicino per i rappresentati della Serie A che hanno la possibilità di diventare storia in un match imperdibile per ogni appassionato di questo sport.

Come vedere Roma-Feyenoord in Diretta TV e Streaming Live

  • Partita: Roma-Feyenoord
  • Data: 25 Maggio 2022
  • Orario: 21:00
  • Canale tv: Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport (canale 256), Sky Sport Football (canale 203)
  • Streaming: DAZN, SkyGo (App), NowTv (App e sito)

Roma Feyenoord sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN e sarà visibile per i suoi abbonati sia su smart tv di ultima generazione compatibili con l’app che su tutte le tv collegate ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast, anche in questo caso attraverso l’applicazione.

Guarda Roma Feyenoord in Diretta su DAZN

Scaricando l’App DAZN si potrà vedere Roma Feyenoord in diretta streaming anche su dispositivi mobili come smartphone e tablet. Su pc o notebook è possibile vedere la partita collegandosi al sito ufficiale DAZN.

Dopo il fischio finale, gli utenti avranno a disposizione gli highlights e la partita integrale per la visione on demand su Dazn.

Sarà possibile vedere il match tra la Roma di Josè Mourinho e il Feyenoord di Arne Slot, con calcio d’inizio programmato per le ore 21:00 di Mercoledì 25 Maggio 2022, tramite il possesso di un abbonamento Sky comprendente i pacchetti “Calcio” e “Sport”. Il match dell’Arena Kombëtare di Tirana sarà visibile attraverso i canali del decoder Sky adibiti al racconto delle tre principali coppe europee (Champions LeagueEuropa League e Conference League) come Sky Sport , Sky Sport Football.

Sarà, inoltre, possibile seguire il match tramite le piattaforme digitali scaricando l’App SkyGo (accessibile a chi ha un abbonamento Sky), NowTV, che non ha bisogno di un abbonamento a Sky ma semplicemente dell’acquisto di un pacchetto, oppure si potrà sentire la diretta della partita via Radio su Rai Radio 1.

Dove ascoltare la Radiocronaca di Roma-Feyenoord

E’ possibile ascoltare la radiocronaca di Roma-Feyenoord in diretta live sulle frequenze di Rai Radio Uno oppure cliccando sul pulsante PLAY presente nel player in basso.

La radiocronaca della partita sarà disponibile anche su dispositivi mobile, quindi smartphone e tablet, scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio, abilitata ai sistemi Android e iOS.

Le ultime sulle formazioni di Roma-Feyenoord

Mourinho può diventare il primo allenatore della storia a vincere i top 3 trofei UEFA

Entrambe le squadre non attueranno alcuna rivoluzione o cambiamento rispetto alla formazione che nelle ultime settimane si è dimostrata essere quella titolare.

Il ballottaggio più interessante è sicuramente quello in casa Roma con Mkhitaryan ancora in bilico tra una sua convocazione con impiego e la possibilità di restare a casa per colpe dell’infortunio subito un paio di settimane fa.

Non dovesse farcela l’armeno, si continuerà comunque con l’assetto che i giallorossi hanno usato negli ultimi match con Abraham prima punta, Zaniolo e Pellegrini a sostegno e un centrocampo formato da Sergio Oliveira e Cristante.

Zalewski giocherà la prima finale della sua carriera con l’olandese Karsdorp sull’altra fascia.

Difensa confermata con Rui Patricio tra i pali e Mancini, Smalling e Ibanez a completare il reparto.

Il Feyenoord si dovrebbe schierare con un 4-3-3 con grandi qualità davanti dove Sinisterra e Nelson daranno man forte all’attaccante Dessers.

Centrocampo composto da Til, Aursnes e Kokcu, mentre in difesa ci saranno Trauner e Senesi.

Esterni bassi designati dagli olandesi, asranno Malacia e Geertruida con Marciano in porta.

Le probabili formazioni di Roma-Feyenoord

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio, Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Oliveira, Cristante, Zalewski; Zaniolo, Pellegrini; Abraham. Allenatore: Mourinho.

FEYENOORD (4-3-3): Marciano; Geertruida, Trauner, Senesi, Malacia; Til, Aursnes, Orkun Kökçü; Nelson, Dessers, Sinisterra. Allenatore: Slot.